Davide Colavini

| di Pino Rosini - IMAGINA
| Categoria: Arte
STAMPA
Il Pippo Nazionale ha voluto proprio lui. E un motivo doveva esserci. Prima ancora di esibirsi davanti a milioni di telespettatori nella trasmissione ''Sabato Italiano'' che Pippo Baudo condurrà a breve, Colavini ha fornito il motivo di tale scelta. E' accaduto proprio qui, a San Salvo, davanti ad una densa platea forse ignara del coinvolgimento a cui andava incontro. E' stato così che la seconda serata cabarettistica sansalvese della rassegna ''Comicodisera - Ridere si spera'' ha dispensato un'altra dose di ottimo buon umore ai presenti. Davide Colavini, cuore alla mano, ha spiegato l'utilità della parte ''marcia'' in noi, quella che, a costo di riuscire nell'obiettivo prefissato, sarebbe capace di spacciare l'infimo per meglio. Lezioni esasperate di ''esagerare-esagerare-esagerare'' per la conquista della donna del momento. Nefandezze necessarie per nascondere il mediocre che è in noi. Bassezze elevate all'ennesima potenza per assicurarci un'immagine tutt'altro che modesta. Esagerazioni-esagerate condite con le migliori falsità credibili. Verve coinvolgente quella di Colavini, convincente filosofia a tal punto che a termine serata quasi ne comprendi... la necessità. Ma non siamo ancora sazi. Siamo già pronti per giovedì prossimo, ansiosi di ascoltare Claudio Lauretta e aprire gli occhi su un'altra fondamentale verità, perché ''Non è tutt'euro ciò che luccica''. Alla prox!

Pino Rosini - IMAGINA

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK