IL PRIMO PREMIO DI ''PENNE COMICHE'' SBARCA...IN SARDEGNA

| di Michele Rossi
| Categoria: Arte
STAMPA
Se siete alla ricerca di un cuoco con buona conoscenza della politica nostrana e internazionale o di un autore/battutaro con buona conoscenza di intingoli e fricassee varie, potete tranquillamente rivolgervi a Lelio Murru di Gesico (Cagliari), ma da anni residente a Prato, ossia il vincitore del concorso 2005 di letteratura ''PENNE COMICHE'', inserito nell'ambito del Festival di Gastrumorismo edizione 2005 ''CULINARIA RISINTERRA'' che si terrà a San Salvo dal 2 al 6 agosto. Il particolare ed originale viaggio umoristico (a tema enogastronomico, ovviamente) nell'arte, a tavola, nella letteratura si sviluppa attorno a 5 appuntamenti gratuiti di intrattenimento in piazza Papa Giovanni XXIII (Sergio Sgrilli il 2 agosto, Antonio Rezza il 3, La Ricotta il 4 e Stefano Nosei il 5, quest'ultimo con il recital ''Mi ricordo lasagne verdi'') per concludersi il 6 agosto con il tradizionale concorso per comici a tema gastronomico. Durante quest'ultima serata verrà premiato il vincitore di quest'anno, Lelio Murru. Il suo racconto, ''Gigolò...sità'', ha favorevolmente impressionato la Commissione giudicatrice - composta dall'attrice comica Margherita Fumero, dall'assessore alla cultura del Comune di San Salvo Domenico Di Stefano (vincitore nel 2000 del premio nazionale di scrittura ''Fonopoli - Parole in movimento'') e dai giornalisti Mauro Giorcelli (responsabile del ''Festival Nazionale del Cabaret'') e Marco Restelli (caporedattore cultura del settimanale ''Anna'') - tanto da ottenere il punteggio di 17/20. Il quarantaduenne sardo, analista programmatore da 15 anni residente in Toscana, è un grande appassionato di cucina, nel senso più ampio del termine: adora infatti preparare dei manicaretti ma ancor di più farli sparire, considera cibo e vino fonte di piacere incalcolabile, alla faccia di colesterolo e trigliceridi. Lelio Murru, oltre ad aggiudicarsi una settimana di vacanza a mezza pensione per due persone da utilizzare nel mese di settembre 2005 presso l'Hotel Da Italia di San Salvo (Chieti) - sarà invitato a ritirare il riconoscimento ufficiale sabato 6 agosto, nel corso della serata conclusiva del Festival ''CULINARIA RISINTERRA'' (dedicata al concorso per comici a tema gastronomico, presentato da Stefano Bicocchi - alias Vito - e con ospiti d'onore i comici Davide Ricci - vincitore del concorso 2004 - e Giovanni Cacioppo, il Testa di cane di ''Zelig''). Al secondo posto, ad un solo punto di distacco, si è classificato l'inquietante racconto ''Louis Balthazar von Interlaken, sommo templare dell'Imperial Legione della Buona Tavola (nonché maestro di vita, proprio come Do Nascimiento)'' di Francesco De Collibus di Pescara (ma residente a Milano): fra involtini di niente ripieni di nulla (ideali per chi è a dieta) ed un assolutamente inedito minestrone finemente speziato di bufalo d'acqua e ciabatta di autotrasportatore bosniaco mutilato di guerra, una cosa è certa: a scanso di equivoci non accettate mai inviti a pranzo o cena presso il desco dell'autore! A parte gli scherzi, procediamo con la classifica: terzi, con voti 15/20, si piazzano i racconti ''Il piatto forte'' di Alessandro Valenti di Siena (meglio conosciuto come Alvalenti, vincitore dello stesso concorso nel 2003) e ''Saggio semiserio sull'esportazione dell'etica del cammello in Nord Europa'' di Alba D'Alberto di Silvi (TE). Infine, la Commissione decide - tra i 37 elaborati ammessi alla selezione finale del concorso, di segnalare anche i racconti ''Il sonetto LXXXVI in versione gastronomica'' di Vittorio Caratozzolo di Trento, ''Il gatto Miao Miao alla sogliola'' di Massimo Cappanera di Palermo e ''Crudità - Vite (e morti) enogastronomiche'' di Luca Baglioni di Arezzo. Per maggiori informazioni rivolgersi al Direttore Artistico (Michele Rossi, tel/fax 0735.633410, culinariarisinterra@libero.it) o all'Assessorato alla Cultura del Comune di San Salvo (centralino tel. 0873.3401).

Michele Rossi

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK