Cabaret a San Salvo

Di scena Marco Passiglia

| di Emanuele Di Nardo
| Categoria: Arte
STAMPA
Marco Passiglia ha aperto la rassegna di cabaret organizzata dal Comune di San Salvo Venerdì 14 Gennaio presso il Centro Culturale Aldo Moro. In chiave ironica ha esordito nel suo spettacolo parlando di alcuni aspetti negativi che vi sono in Italia. Successivamente ha fatto un confronto tra la passata e l’attuale generazione, prima di rappresentare un simpatico siparietto inerente le varie compagnie telefoniche. In seguito ha parlato in maniera sarcastica di alcuni luoghi come l’aeroporto, frequentati abitualmente da molte persone e di alcune feste come quella natalizia. Nella parte finale Passiglia ha riadattato, accompagnato dalla chitarra, alcune canzoni celebri e raccontato ironicamente di alcuni sentimenti come l’amore e l’amicizia. Non sono mancati nello spettacolo del cabarettista citazioni colte che hanno accompagnato momenti esilaranti dello spettacolo. In conclusione l’artista ha citato una poesia molto significativa. Uno spettacolo divertente dal quale traspare una solida base culturale di Passiglia che è riuscito a toccare temi importanti con il sorriso, evidenziando alcune paradossalità del nostro Paese.

Emanuele Di Nardo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK