Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

“La pace va costruita giorno per giorno e da tutti”

Ieri alla Bcc, i Lions hanno premiato gli alunni vincitori di un “Poster per la Pace”

| di Maria Napolitano
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sabato 11 febbraio alle ore 16, presso la sala conferenze della Banca di Credito Cooperativo di San Salvo in Via Duca degli Abruzzi si è tenuta la premiazione della 29^ edizione del concorso internazionale "Un Poster per la Pace" organizzato dai Lions e rivolto agli alunni delle scuole medie di San Salvo e Fresagrandinaria.

Ha presieduto l’evento Virginio Di Pierro. Sono intervenuti il professor Orlando Raspa, insegnante d’arte alla “Salvo D’acquisto” di San Salvo e che ha selezionato i poster vincitori, l’ Officer Distrettuale Silvana Marcucci, i Lions Luigi Marcello  e Pietro Tamasi, il sindaco Tiziana Magnacca, gli assessori Maria Travaglini e Giancarlo Lippis, il sindaco di Fresagrandinaria Giovanni Di Stefano e  il vicesindaco del comune di Lentella Gianni Cordisco.

La cerimonia di premiazione è stata introdotta dall’orchestra “Salvo D’acquisto” diretta dal professor Fausto Esposito che ha concluso il brevissimo concerto con l’Inno di Italia. Il sindaco di San Salvo durante i saluti iniziali, nel ricordare l’episodio di bullismo verificatosi nella nostra città qualche giorno fa, ha invitato tutti e soprattutto gli alunni a essere dei costruttori di pace in ogni circostanza. “La pace si costruisce giorno per giorno”.

Trecento quarantuno alunni hanno realizzato un poster per la pace sul tema "Una celebrazione della Pace" e tra questi il professor Raspa ne ha scelti 39.

Lions Club è un’associazione benefica nata nel 1917 durante la prima guerra mondiale per fare del bene. Il loro motto è “We serve” ossia ”noi serviamo”. “Dove c’è bisogno noi serviamo”. Una delle iniziative più conosciute dei Lions è quella della raccolta e il recupero di occhiali usati. Con il terremoto del 2009 all’Aquila nell’arco di 24 ore sono riusciti a portare gli occhiali a chi ne aveva bisogno in quella particolare circostanza.

Il professor Raspa ha illustrato la relazione strettissima che esiste tra arte e pace. Le immagini hanno un impatto sull’uomo potentissimo. Ora siamo nell’era delle immagini. Trecento quarantuno ragazzi delle nostre scuole hanno voluto esprimere una parte di se stessi grazie a delle immagini e dire così come loro intendono la pace. Questa scelta di fare un disegno su un tema così importante li ha resi tutti vincitori. L’uomo ha cominciato a comunicare con le immagini 30000 anni fa, non ha mai smesso e tuttora continua a farlo. Quando i bambini piccoli scrivono sui muri comunicano se stessi ed è questa una fase importantissima della loro crescita. È bene farglielo fare casomai attaccando dei poster bianchi per evitare di dover chiamare l’imbianchino per rimuovere le scritte sui muri.

La cerimonia si è conclusa con l’assegnazione di una pergamena e una foto ricordo del disegno realizzato da ognuno e ai 6 finalisti l’assegnazione di una targa.

Il tema della prossima edizione del poster per la pace sarà “Il futuro della pace”.

Foto di Antonino Vicoli

Maria Napolitano

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK