L'amministrazione comunale richiama i condomini della marina

«Negli ultimi mesi non hanno fatto la raccolta differenziata»

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto archivio 2012

«Negli ultimi mesi i condomini del rione marina non fanno la raccolta differenziata». Parla chiaro l'avviso affisso dal Comune destinato agli abitanti di San Salvo Marina. Sicuramente una percentuali di abitanti della marina effettua la differenziata, ma il malcostume pare avere la meglio.
Come riportato nell'avviso, i sopralluoghi dei responsabili del servizio Rifiuti e dei gestori della raccolta evidenziano l'indisciplina nonostante i continui avvisi precedenti. Ora, con l'ultimo richiamo, si portano a conoscenza della cittadinanza le sanzioni previste dal Regolamento di igiene urbana. Insomma, uomo avvisato.mezzo salvato.

Di seguito l'avviso integrale:

Con il presente avviso questo Servizio pone attenzlone di tutte le utenze condominiali del rione marina il problema riscontrato dal gestore del Servizio di raccolta rifiuti circa la mancata differenziazione dei rifiuti.
Dal 2010 in tutto il territorio comunale è stato disposto il sìstema di raccolta differenziata domiciliare regolamentato con delibera di CC n.25 del 05/09/2012, al quale regolamento, tutte le utenze domestiche e non domestiche devono conformarsi.
I criteri organlzzativi prevedono per le utenze condominiali che:
• le attrezzature devono essere custodite all'interno di aree o luoghi privata, non accessibili da altri utenti per il conferimento nei giorni in cui non è previsto lo svuota mento.
• I bidoni carrelalti devono essere esposti a piè di portone e comunque su strada pubblica o In alternativa, previo accordo tra l'amministrazione condominiale e l'ente gestore, su strada privata e accessibile ai mezzi adibiti alla raccatta nei giorni ed orari previsti della raccolta.

Da sopralluoghi effettuati da questo Servizio di concerto con il gestore del Servizio è stato riscontrato che negli ultimi mesi i condomini del rione marina non fanno la raccolta differenziata. A seguito di continui avvisi agli amministratori di condominio e l'affissione di volantini la situazione ad oggi non è cambiata, comportando gravissimi danni all'ambiente e all'immagine della nostra città nonché alle casse comunali. Pertanto, si comunica che questo Comune intende applicare l' art . 31 del Regolamento
di igiene urbana il quale recita: «In caso di Scarico abusivo di rifiutl sul suolo ad opera di terzi ignoti il proprietario in solido con chi eventualmente abbia la disponibilità del terreno è obbligato alla pulizia, al ripristino delle condizioni originarie dell'area e all'asporto, alla raccolta e allo smaltimento a norma di legge dei rifiuti abusivamente immessi. Qualora si riscontri la presenza di scarichi abusivi su aree private, il Sindaco emette specifica ordinanza, diffidando il proprietario e/o possessore a provvedere alla bonifica».

Nel caso in cui questi non adempia all'ordinanza nei termini assegnati, potrà essere disposto intervento in danno, da eseguirsi a cura dell'Amministrazione Comunale che interverrà con modalità che saranno di volta in volta da essa stessa definite. I costi dell'intervento saranno sostenuti dal Comune con diritto di rivalsa nei confronti del soggetto responsabile dell'abbandono se individuato, ovvero nei confronti del proprietario e possessore. È quindi chiaro che i costi saranno addebitati ai proprietari condomini e sarà valutata la ricorrenza dei presupposti per denunciare il fatto alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto.
Questo Servizio comunica altresì che il presente avviso è immediatamente eseguibile, sarà pubblicato sull'albo pretorio on-line e sul sito internet del Comune. Inoltre, sarà inviata copia all'indirizzo dell'Amministratore di Condominio che avrà l''onere di comunicarlo ai singoli condomini, nonché agli organi di Polizia addetti al controllo. Qualora non sia possibile reperire il nominativo dell'Amministratore si provvederà ad affigere il presente avviso all'interno dell'edificio e sarà fatta comunicazione della mancata esposizione della targhetta con il nome dell'Amministratore agli organi preposti.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK