Rifiuti alla Marina, Chiacchia se la prende con gli incivili e «un sito locale»

«Nelle foto fantomatiche isole ecologiche»

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Dopo la pubblicazione delle foto dell'isola ecologica del Residence Shangrilà di San Salvo Marina, l'amministrazione comunale, tramite l'assessore all'Ambiente Angiolino Chiacchia, esprime la sua posizione tramite un comunicato stampa.

«Le immagini diffuse da un sito locale - si legge - dimostrano in maniera eloquente come  a San Salvo Marina la raccolta differenziata non venga fatta da tutti i condomini. È la prova provata si come si debba ancora lavorare per far crescere la sensibilità ambientale e civica nel gestire i rifiuti prodotti in casa».

«L’articolo pubblicato - continua la nota - merita alcune doverose precisazioni per evitare eventuali strumentalizzazioni fuori luogo, suggestionate da un atteggiamento aggressivo e avventuriero, oltre che fondato sulla non conoscenza e ignoranza del regolamento comunale. Si ribadisce che sono decenni che la raccolta dei rifiuti è stata esternalizzata, l’Amministrazione non ritira più i rifiuti, diversamente da quanto scritto».
(Che l'amministrazione comunale ritirasse i rifiuti non è mai stato scritto (link), NdR).

L'assessore Chiacchia continua: «In alcune delle foto sono presenti fantomatiche isole ecologiche, non chiuse né recintate e dove sono ammassati rifiuti di ogni genere, evidentemente non  differenziati. Una conferma, ancora una volta, che c’è chi si agisce bene e da prendere come esempio per i suoi comportamenti virtuosi (struttura chiuse e custodite) e chi non si preoccupa affatto a differenziare, provocando danni all’immagine della Città e disservizi, con tutto ciò che ne consegue». 

«Dal sito in questione – conclude l’assessore all’Ambiente – mi sarei aspettato più collaborazione rispetto a un problema che investe il comportamento  dei cittadini affinché si possa sviluppare una maggiore sensibilità rispetto alla necessità di fare, nell’interesse e nell’immagine di tutta la città».

Insomma, ricapitolando:
l'amministrazione - insieme al Servizio di raccolta - richiama i cittadini del rione marina sulla mancata differenziazione dell'immondizia;
alcuni cittadini lamentano un ritiro che non avviene con regolarità testimoniando il tutto con le foto pubblicate ieri (e riproposte anche in questo articolo);
• l'assessore all'Ambiente Chiacchia risponde dicendo che c'è ancora strada da fare per quanto riguarda la sensibilizzazione ambientale e bacchetta il sito che ha pubblicato le foto.

Che, però, insieme alla dose di inciviltà (sottolineato anche in precedenza) ci sarebbe anche un ritiro dei rifiuti non adeguato - come ci hanno segnalato alcuni residenti con tutta la volontà di fare la differenziata - non sembra essere preso in considerazione.
Inoltre, il comunicato parla di «fantomatiche» isole ecologiche. Significa che a San Salvo Marina vi sono isole ecologiche non autorizzate in pieno centro abitato? Sarebbe ancora più grave e renderebbe necessario l'intervento immediato con l'individuazione dei responsabili.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK