Gli ombrelloni lasciati in spiaggia saranno trattati come rifiuti

Emessa ieri l'ordinanza

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Chi lascia la propria attrezzatura da mare (ombrelloni, sdraio ecc.) in spiaggia dopo il tramonto illudendosi di prenotare il posto anche per il giorno successivo potrebbe avere una butta sorpresa.
È stata emessa ieri l'ordinanza sindacale che vieta l'abbandono di ombrelloni e simili sulla spiaggia libera dopo il tramonto del sole. Il provvedimento si è reso necessario a causa delle difficoltà che la presenza di tale attrezzatura rappresenta per la pulizia notturna delle spiagge.

Come specificato nell'ordinanza eventuali attrezzature abbandonate sulla spiaggia libera «saranno considerate rifiuto e pertanto saranno avviate a recupero/smaltimento da parte del servizio competente».

Circa un mese a Vasto la Capitaneria di Porto sequestro durante la notte tutti gli oggetti lasciati per 'prenotare' il posto, compreso i giocattoli. Uomo avvisato, mezzo salvato.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK