San Silvestro a Capracotta per i giovani musicisti sansalvesi

Il concerto si terrà all'interno dell'albergo

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

14.15 - Sarà una notte di San Silvestro 'alternativa' per i 55 membri delle associazioni Musica... in crescendo e Dum Tek di San Salvo. La comitiva composta da ragazzi dagli 8 ai 20 anni non può lasciare neanche oggi il paese molisano a causa della neve. I responsabili del gruppo e il maestro Simone Genuini hanno deciso di tenere il concerto previsto per San Salvo all'interno dell'albergo molisano. Una decisione, come spiegato da Maria Aurelia Del Casale e Licia Zulli, presa anche per tenere alto il morale dei ragazzi che non potranno festeggiare con le famiglie la fine dell'anno.
All'evento musicale (alle 17) è stata invitata l'amministrazione comunale di Capracotta, «anche per stare vicino ai ragazzi in questa situazione di emergenza».

10.45 - A Capracotta c'è un metro e mezzo di neve, per il gruppo di musicisti è praticamente impossibile lasciare l'albergo, come racconta uno degli accompagnatori. La situazione mal si concilia con quanto affermano i titolari della struttura che starebbero aspettando turisti per il veglione di Capodanno. I responsabili delle associazioni musicali hanno parlato con tutte le autorità, compreso il Prefetto di Isernia che li ha rassicurati che fin quando saranno al caldo non c'è da preoccuparsi. Il loro caso sarà segnalato alla Protezione civile.

10.30 - L'assessore alla Viabilità Angiolino Chiacchia afferma: «Per ora non ci sono particolari disagi, i mezzi spargisale sono entrati in azione prima sulle strade principali, poi su quelle minori. La situazione per ora è tranquilla».

10 - Difficile che i 50 musicisti possano lasciare Capracotta nella giornata di oggi.

9.30 - Sebbene il traffico non sia stato chiuso, la Statale 'Trignina' è invasa dalla neve. Il rischio è che si ripresenti la situazione di ieri, quando automobilisti sprovvisti di gomme termiche e catene hanno bloccato la circolazione.

9.00 - La neve è arrivata anche a San Salvo, per ora non si registrano particolari disagi al traffico.

30 DICEMBRE 2014
19.45 - Per i circa 50 membri delle associazioni musicali Dum Tek e Musica... in crescendo è stato richiesto l'intervento dell'Anas che starebbe fronteggiando l'emergenza che ha colpito la zona e quindi non in grado di liberare la strada fino all'albergo.
«Abbiamo necessità di ripartire - ha dichiarato Maria Aurelia Del Casale, una delle insegnanti che ha accompagnato gli allievi, all'Ansa - perché la gran parte ha preso impegni per la fine dell'anno. Sono in contatto con i genitori che abbiamo tranquillizzato».
L'albergatore per un giorno in più di soggiorno dei ragazzi ha chiesto il pagamento che l'associazione non sarebbe in grado di sostenere. «Chiediamo l'intervento della Protezione civile e magari anche dell'Esercito - aggiunge la Del Casale - non possiamo permetterci di restare qui altro per altro tempo».
Intanto uno dei ragazzi si è ferito a un dito, è giunto un medico del luogo per assistere il giovane musicista.

16.45 - È stato definitivamente annullato il concerto spostato a domani. A ufficializzarlo è una nota del Comune di San Salvo.

Temperature in picchiata in tutto il Vastese con diversi gradi sotto lo zero in diversi Comuni dell'entroterra. Da qualche ora sono ricominciate le precipitazioni; bufere di neve un po' su tutto il territorio.
A San Salvo leggera spolverata di neve; nelle località costiere il problema è rappresentato soprattutto dalle fortissime raffiche di vento.

Rallentamenti sulla Statale 'Fondo Valle Trigno, soprattutto in territorio molisano. L'importante arteria è stata chiusa dal km 0 al km 43.300 per consentire la rimozione della neve e del ghiaccio con mezzi spazzaneve. L'Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione VAI Anas Plus, disponibile gratuitamente.

MUSICISTI BLOCCATI - Giovani musicisti di San Salvo, Vasto, Casalbordino, Gissi, Potenza e Roma sono bloccati a Capracotta (foto). Fanno parte delle associazioni Dum Tek e Musica... in crescendo; si trovano nel piccolo comune dell'Alto Molise dal 27 dicembre per preparare il concerto in programma stasera a San Salvo nella chiesa di San Giuseppe. L'esibizione è stata rinviata a domani, ma difficilmente potranno lasciare la località montana. 

La morsa del gelo coinvolge tutta la regione. Fa notizia la temperatura rilevata sul Gran Sasso: -20 gradi.

In aggiornamento

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK