Agguato davanti al bar: probabile resa dei conti. Caccia all'uomo in corso

Un giovane albanese è stato gambizzato

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un inquietante episodio che getta pesanti ombre sulla sicurezza in città. Poco prima delle 22 di ieri un giovane albanese è stato gambizzato a colpi di pistola davanti bar caffè Evelin, tra la zona industriale e San Salvo Marina.

La sparatoria ha riguardato due persone che hanno sparato complessivamente una dozzina di colpi. Il giovane è rimasto ferito a terra, raggiunto dai proiettili a una gamba e una coscia, per lui c'è stato bisogno del trasporto in ambulanza al 'San Pio' di Vasto. Sul posto ieri notte sono arrivati i carabinieri di Vasto e San Salvo per indagare sul gravissimo episodio; i rilievi sono stati eseguiti dagli uomini della scientifica.

La pista che si fa sempre più probabile è quella del regolamento di conti tra diversi gruppi di Vasto e San Salvo che già nel recente passato ha portato ad atti intimidatori e a colpi esplosi contro le vetrine di esercizi pubblici. Gli inquirenti stanno ascoltando testimoni e indagando sul passato del ferito, la sua auto è stata posta sotto sequestro.

Da ieri notte è in corso una caccia all'uomo dei carabinieri per catturare i sicari entrati in azione davanti al bar; alle 11.30 a Vasto i carabinieri terranno una conferenza stampa su quanto accaduto.

FOTO DI ERCOLE MICHELE D'ERCOLE

QUI I DETTAGLI

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK