La Magnacca chiede l'intervento dell'Esercito

Il sindaco chiede il presidio delle principali arterie stradali e propone la chiusura della zona industriale con dei posti di blocco

| di Antonia Schiavarelli
| Categoria: Attualità
STAMPA

Un nuovo furto nella zona industriale, cinque nell'arco di tre settimane, ai danni delle piccole e medie imprese locali.

Abbiamo chiesto al sindaco Tiziana Magnacca, cosa si sta facendo per la sicurezza della città, in una situazione di insicurezza che tutti oramai percepiscono come una emergenza.

Ed è una proposta che farà molto discutere quella annunciata ai nostri microfoni dal sindaco di San Salvo: la volontà di chiudere di notte la zona industriale con dei posti di blocco, affinché nessuno possa entrare o uscire senza essere stato identificato e il presidio delle maggiori arterie. Di seguito l'intervista realizzata.

 

Antonia Schiavarelli

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK