Taglio del nastro in via Ripalta

Un nuovo impianto sportivo a servizio della scuola e della città

| di Antonia Schiavarelli
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sono circa 450 mq. la superficie di cui potranno usufruire gli studenti della scuola primaria di via Ripalta per le attività sportive, fino a ieri costretti in un'aula di poco più di 30 mq..

Una superficie ampia a cui si aggiungono spogliatoi ed infermeria, per consentire l'uso dei locali anche negli orari di chiusura del plesso scolastico.

Ennesimo taglio del nastro questa mattina, alla presenza del sindaco della città Tiziana Magnacca, della dirigente Anna Orsatti, di don Beniamino neo parroco della parrocchia di San Nicola alla sua prima manifestazione pubblica, degli assessori Travaglini, Lippis, Raspa e Marcello, il presidente del Consiglio Comunale Eugenio Spadano.

"Questa palestra - ha affermato il sindaco - è frutto di una promessa mantenuta. Una promessa fatta ad un bambino che quattro anni fa ci chiese con una lettera una palestra. Sono felice di aver potuto mantenere quella promessa!". Una promessa fatta a Giovanni Sorichilli, che oggi non può usufruire come studente di questo impianto, oramai in terza media, ma che era oggi presente a ringraziare "gli adulti" che quella promessa l'hanno mantenuta.

Presenti anche tutti i tecnici coinvolti nell'opera, finanziata con fondi Par Fas per un importo di 800 mila euro, costata grazie ai ribassi d'asta e alle economie di spesa 640 mila euro. Progettisti dell'opera, l'ingegner Massimo Rossetti e l'architetto Alberto Barattucci, realizzatrice la ditta Faco, che in poco più di un anno, (i lavori sono iniziati il 2 luglio del 2016), hanno realizzato i locali che da oggi ospiteranno i piccoli studenti della scuola di via Ripalta.

Un'opera fortemente ostacolata dai residenti di via Luca della Robbia, per il suo posizionamento, (la struttura è stata realizzata di traverso sulla strada per consentire l'accesso diretto in sicurezza senza alcun attraversamento stradale agli studenti). E' stato tuttavia di fatto garantito il passaggio laterale alla struttura, in modo che la strada non venisse chiusa completamente, con alcuni parcheggi di servizio. 

Oggi l'inaugurazione, che di fatto mette nella disponibilità del patrimonio comunale un'altra struttura a servizio delle tante associazioni sportive che potranno usufruire dei locali nel pomeriggio, destinata con molta probabilità ad attività di atletica grazie anche ad alcuni attrezzi donati dalla Podistica San Salvo, alla pallacanestro e alla pallavolo.

Antonia Schiavarelli

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK