Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Luca Corsica è stato convocato a Roma per rappresentare le scuole abruzzesi

| di redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

 

Nelle giornate del 26 e del 27 ottobre, il vice-presidente della Consulta Provinciale di Chieti, nonché rappresentate alla Consulta Provinciale dell’ I.I.S. “R. Mattioli” di San Salvo, Luca Corsica, è stato chiamato dall’Ufficio Scolastico Regionale a rappresentare tutte le scuole del territorio abruzzese presso l’Ufficio di Coordinamento Nazionale a Roma, convocato dal Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca Valeria Fedeli, per dibattere riguardo ad alcune modifiche da apportare al DPR 567/96.

I Presidenti rappresentanti dei rispettivi Coordinamenti Regionali delle Consulte Provinciali compongono l'Ufficio di Coordinamento Nazionale, il quale ha lo scopo di attuare le istanze proposte dai Coordinamenti Regionali e dal Consiglio Nazionale dei Presidenti di Consulta.

In queste due giornate, i Presidenti  rappresentanti tutte le regioni d’Italia si sono interrogati sulle criticità e su quali modifiche possono essere attuate per valorizzare al meglio il Decreto in discussione e l’istituzione scolastica, elaborando così alcuni emendamenti e alcune variazioni che sono state poi presentante e presi in considerazione dal Ministro Valeria Fedeli presso il Teatro Eliseo di Roma.

Questa è stata un’occasione molto importante per Luca Corsica e anche per l’I.I.S. “R. Mattioli”, i quali hanno avuto l’onore di poter rappresentare tutte scuole d’Abruzzo in un tavolo di livello nazionale.

 

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK