In arrivo il forno crematorio a San Salvo

Il commento di don Beniamino Di Renzo

| di S. C.
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sta per arrivare nel cimitero comunale di San Salvo un forno crematorio per i defunti. Fino a questo momento non ci sono state reazioni ufficiali sull'argomento, ma la notizia ha destato di certo curiosità e perplessità tra l'opinione pubblica. Per don Beniamino Di Renzo, parroco della chiesa di San Nicola, il tempio crematorio rappresenta un'opportunità per chiunque manifesti l'esigenza di ricevere una sepoltura diversa rispetto a quella tradizionale. "La Chiesa cattolica ammette la cremazione purchè questa decisione non sia presa contro la fede nella resurrezione dei corpi", sostiene don Beniamino, "Non credo che la presenza di un forno crematorio possa aumentare le richieste di cremazione, che nel centro Italia sono ancora poche, nonostante il progressivo cambiamento di mentalità. Durante il mio mandato ho celebrato solo un funerale con la cremazione. E' una scelta personale, che il defunto deve dichiarare prima in un testamento", conclude il parroco.

S. C.

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK