Stop a serate e manifestazioni a San Salvo Marina

Turismo bloccato fino al 26 luglio

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Serate e manifestazioni bloccate fino al 26 luglio, quando il Tar di Pescara si pronuncerà in merito alla sospensiva del regolamento sugli orari della musica all'aperto. Il Tribunale amministrativo regionale di Pescara nella sentenza dello scorso 22 giugno ha accolto l'istanza cautelare dei ricorrenti sospendendo l'efficacia di alcune parti del regolamento e condannando il Comune al rimborso spese nei confronti della parte ricorrente (800 euro) leggi. Venerdì scorso si è verificato l'ennesimo episodio in cui la turista Patrizia Oriente è intervenuta chiamando le forze dell'ordine a bloccare una serata di uno stabilimento balneare. E' stata annullata di conseguenza la serata in programma sabato 21 giugno in un altro stabilimento di San Salvo. Pare, infatti, che la turista non gradisca musica di qualsiasi genere oltre la mezzanotte costringendo le attività che insistono sulla costa a rinunciare o eventualmente a chiudere anticipatamente le serate organizzate. Domani in Comune si terrà una riunione tra l'amministrazione comunale, gli operaturi turistici e le forze dell'ordine per discutere sui provvedimenti da prendere in merito. La stagione turistica di San Salvo marina dipende da una sola persona? 

Una diatriba che va avanti da anni. In passato anche SanSalvo.net e l'editore Antonio Cilli si sono espressi sulla questione del turismo sansalvese leggi

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK