Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Stagione sportiva 2018 al via: come seguire tutti gli eventi in mobilità

| di Elena Montaldi
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Gli appassionati di calcio vivono sempre l’estate con un doppio spirito: da un lato la gioia per le vacanze, dall’altro la nostalgia per il calcio giocato. Adesso che agosto è quasi alle porte, però, questa nostalgia è destinata a finire chiusa in un cassetto: la Serie A finalmente sta tornando, e lo sta facendo a colpi di calciomercato e di novità in termini di palinsesti.

Non a caso, pochi giorni fa è stato annunciato il nuovo calendario della massima serie di quest’annata 2018-2019. Per occupare l’attesa, è il caso di vedere come seguire tutti gli eventi in mobilità.

Serie A: ai nastri di partenza la nuova stagione 2018-2019

Chi ha seguito live i sorteggi per il nuovo calendario, sa già che questa sarà un’estate a dir poco bollente. Agosto verrà infatti caratterizzato da una importante quantità di big match: in pratica, la partenza di questa stagione “rischierà” di dire già molto sull’esito finale del campionato. Lo start è previsto per sabato 18 agosto: si parte subito forte con il big match Lazio-Napoli. Alla seconda giornata, invece, i tifosi italiani potranno godersi altri due incontri davvero notevoli: Juventus-Lazio e Napoli-Milan. Infine, la terza giornata vedrà protagonista ancora una volta il Milan, stavolta a San Siro contro la Roma.

La domanda che tutti gli appassionati si stanno facendo in questi giorni è naturalmente come vedere le partite quando ci si trova fuori casa? Basta prendere un tablet e scegliere uno dei servizi di streaming come Now TV, la neonata DAZN e ovviamente i servizi mobile di Sky e di Mediaset Premium.

Partite sotto l’ombrellone? Ecco cosa manca

Prima una premessa: l’unico modo per gustarsi la Serie A, da quest’anno, è procedere alla sottoscrizione di almeno due abbonamenti alle Pay TV. La Lega ha infatti deciso di proibire ad un solo player la trasmissione di tutte le partite nel complesso, e di tutte le partite di una singola squadra.

Detto questo manca ancora un elemento fondamentale per godersi la Serie A  e il meglio del calcio ovunque ci si trovi: per vedere le partite in streaming in mobilità, se non si vogliono consumare i dati del proprio piano tariffario, bisogna innanzitutto dotarsi di una connessione Internet pensata appositamente per laptop e tablet -  come quella proposta da Vodafone. Al mare o in montagna quando la Serie A chiama, i cuori dei tifosi si accendono e la passione inizia.

Non solo calcio: gli altri eventi sportivi

Il calcio la fa come sempre da padrone, ma va detto che è in ottima compagnia: questa ultima parte di 2018 vedrà infatti un gran numero di eventi sportivi di spessore internazionale. Basti pensare ai Mondiali e agli Europei di atletica leggera, insieme ai Mondiali della pallavolo e agli Europei di nuoto. Grande protagonista del 2018 sarà anche il ciclismo su strada: dopo il Giro d’Italia dal 25 agosto prenderà il via la Vuelta di Spagna.

Altri eventi degni di nota? Ovviamente la Formula 1 che prosegue ininterrotta e il tennis con gli US Open a partire dal 27 agosto.

Anche quest’anno, dunque, gli amanti del grande sport non rimarranno a bocca asciutta: soprattutto chi si attrezzerà per gustarsi la partenza di questo agosto agonisticamente infuocato.

 

Elena Montaldi

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK