Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il marketing continua sotto l’ombrellone: i consigli a misura d’estate per il tuo business

| di Elena Montaldi
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

D’estate sono tante le attività che, almeno per un piccolo periodo, serrano le saracinesche o accusano un calo di intensità. Eppure la stagione estiva può essere un'ottima occasione per curare le proprie strategie di marketing.

Tuttavia alcuni business non se ne rendono conto, credendo che il calo dell’interesse generale sia l’occasione per dedicarsi ad un po’ di vacanza. Per chi invece desidera continuare ad essere un punto di riferimento per il proprio mercato e per i propri clienti, le cose cambiano.

L’estate diventa in tal caso il periodo perfetto per lavorare per il futuro, e dunque per pianificare la prossima stagione. Di fatto, il marketing non va in ferie e anzi continua sotto l’ombrellone: ecco i consigli a misura d’estate per il tuo business.

Social d’estate: l’importanza della presenza continua

Le vacanze riguardano tutti, business e clienti, quindi bisogna gioco forza allentare un po’ la corda delle proprie attività. Allentarla, però, non significa mollare del tutto gli ormeggi. Questo perché ci sono aspetti che vanno curati anche in estate: basti pensare ai social, che continuano ad essere più frequentati che mai.

Ecco il primo segreto del marketing sotto l’ombrellone: continuare a curare la propria presenza sui social network, anche se in modo più leggero e pianificando le proprie attività. D’altronde, per chi ha curato in modo eccellente l’aspetto contenutistico durante i mesi passati, qui si trova più che favorito. In estate, difatti, spesso è possibile mixare nuovi e vecchi contenuti, riproponendo quelli che si sono dimostrati più interessanti e stimolanti per il proprio pubblico. Naturalmente è possibile condividere dei contenuti evergreen o aggiornare i più antichi (cosa che piace anche a Google), prima di rimetterli in circolo. Infine, da non sottovalutare mai la sempre utile risorsa del guest blogging.

Sfruttare i social per gli User Generated Contents

Come detto poco sopra, i social sono molto attivi anche d’estate: a dispetto di quanto si potrebbe pensare, in questo periodo dell’anno le persone tendono a passare molto tempo su queste piattaforme. Tutto ciò appare chiaro dall’enorme quantità di foto che gli utenti pubblicano, soprattutto su Facebook e Instagram.

In pratica, d’estate tutti diventano piccoli influencer: basti pensare alle foto che ritraggono strutture alberghiere, località, ristoranti e via discorrendo. Queste foto rientrano nell’elenco dei cosiddetti UGC: gli “User Generated Content”, ovvero i contenuti promozionali prodotti dagli utenti. Come sfruttare questa opportunità? Ad esempio distribuendo dei gadget personalizzati, che oggi possono essere reperiti in rete tramite siti come Axonprofil.it e che si dimostrano perfetti per la stagione estiva. È possibile acquistare e personalizzare con il proprio logo articoli come le cover impermeabili porta-cellulare, i palloni da spiaggia,e altri simpatici oggetti da portare con sé in vacanza.

Distribuendo questi oggetti ai nostri clienti moltiplichiamo l’esposizione del nostro brand, sfruttando la potenza del marketing online in combinazione con quello offline.

 

Elena Montaldi

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK