Settembre caldo ma gli ombrelloni si smontano già

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Settembre caldo come Luglio ma con gli ombrelloni chiusi.

Un clima eccezionale che sta regalando giornate di sole con temperature elevate e che permette ancora di godersi il mare e la spiaggia. Peccato che la maggior parte degli stabilimenti balneari del litorale sansalvese siano chiusi con ombrelloni e cabine smontate, nonostante le previsioni abbiano preannunciato il caldo estivo degli ultimi giorni. Bagnanti quindi costretti ad andare nelle spiagge libere prive di ogni sevizio. 

Le normative dicono che i titolari degli stabilimenti potevano iniziare a smantellare dal 2 settembre, ma avevano la possibilità di tenere aperti i bagni, anche solo per attività elioterapica, sino al 30.

Un’occasione di guadagno sprecata, quindi, visto che qualcuno durante la settimana e nel week end sceglie ancora di andare al mare. 

Un controsenso, secondo, molti bagnanti, anche sul piano turistico. Una città come San Salvo che da tempo si propone come meta turistica dovrebbe essere in grado di offrire servizi minimi adeguati anche qualche settimana oltre la normale stagione balneare, forse i primi a non crederci sono proprio i balneatori. 

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK