Ennesima asta per la particella 18, un terreno invendibile?

| di Serena Colecchia
| Categoria: Attualità
STAMPA

La particella 18 torna all'asta. Si è giunti ormai all'ottavo esperimento di asta pubblica da parte del Comune per la vendita dell’area comunale di 19.190 mq che si trova nella parte nord del lungomare Cristoforo Colombo di San Salvo Marina. Scende ancora una volta il prezzo a base d'asta (prossima scadenza 22 novembre) che arriva a essere di 2 milioni e 160 mila euro con il sistema delle offerte segrete in aumento di 50 mila euro e multipli. Si tratta già del terzo tentativo quest'anno. Dopo che l’asta pubblica, scaduta l’8 marzo, è andata deserta, l'amministrazione Magnacca decide di riprovarci abbassando il prezzo a base di gara del 10% rispetto alla precedente che era di 2 milioni e 700 mila euro. La particella 18 tornava di nuovo in vendita ad aprile, messa all'asta al prezzo base di 2 milioni e 430 mila euro. Attualmente dalla vendita del terreno il Comune intende ricavare i soldi per il rifacimento del lungomare di San Salvo Marina, inserito nel piano triennale delle opere pubbliche 2018-2020. Ad oggi il progetto sembra sempre più lontano dato che la riqualificazione ha un costo di 2 milioni e 700 mila euro ed è subordinata proprio alla vendita della particella in questione, che però ha una base d'asta che parte da un prezzo inferiore e insufficiente a coprire la realizzazione del lungomare stesso. Evidentemente gli imprenditori che dovrebbero investire in un terreno che si trova in una posizione così strategica non hanno finora riscontrato convenienza a farlo.

Serena Colecchia

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK