Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Addio a uno dei nomi storici del vino abruzzese, è morto Giovanni Bosco

| di Ansa
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 Addio ad uno dei nomi storici del vino abruzzese: è morto ieri sera, a 85 anni, il cavalier Giovanni Bosco, pilastro delle Cantine Bosco, padre di Nestore e Stefania Bosco, attuali gestori dell'azienda di Nocciano, in provincia di Pescara. A darne notizia è la stessa famiglia Bosco. I funerali verranno celebrati domani, a Pescara, alle 15.30, nella basilica della Madonna dei Sette Dolori. Nato a Pescara nel 1933, Bosco seguìfin da ragazzo le orme del padre Nestore aiutandolo a far conoscere il nome del Montepulciano d'Abruzzo in tutto il mondo e fu l'artefice della costruzione della magnifica cantina sotterranea di Nocciano. Dai suoi viaggi in giro per l'Europa, le Americhe e l'Asia, riportava aneddoti che facevano ridere i tanti commensali, parenti, amici e partner commerciali. "Chi lo ha conosciuto personalmente - si legge in una nota delle Storiche Cantine Bosco - lo ricorderà̀per la sua voce burbera e il suo cuore grande, per la sua intraprendenza e la sua instancabile voglia di convivialità".

Ansa

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK