Rimozione forzata 0-24 su tutta la piazza, ma ormai è “zona parcheggio”

| di Serena Colecchia
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Rimozione forzata 0-24 su tutta la piazza. Viene quotidianamente ignorato purtroppo il cartello stradale posizionato all'ingresso del piazzale di via Montegrappa dove c'è la fermata di alcuni pullman di linea. L'area, infatti, è ormai considerata come "zona parcheggio" da auto, furgoni e motorini, se non fosse che non solo non vi sono strisce che consentono la sosta ma sono ben in mostra i cartelli stradali di divieto di fermata insieme a quello di rimozione coatta del veicolo. Una situazione che provoca molte problematiche agli autobus che devono necessariamente fermarsi per la salita e la discesa dei passeggeri e che molte volte trovano l'area completamente invasa dalle auto.

Il segnale di divieto di fermata infatti è rivolto a tutti i veicoli, eccetto gli autobus. E' proprio dalla ditta di trasporti che arrivano le segnalazioni riguardo il parcheggio selvaggio, ormai a tutte le ore del giorno, di automobilisti incuranti delle lamentele e della segnaletica. Gli autisti inoltre trovano difficoltà nell'effettuare le manovre a causa dello spazio ridotto. Oltre alle auto parcheggiate, spesso viene allestito nel piazzale da alcuni ambulanti una vera e propria bancarella.

Disagio manifestato anche da alcuni residenti della zona che sostengono che l'area sia ormai diventata il percheggio riservato di un locale di fronte il piazzale che provoca schiamazzi e musica ad alto volume fino a tarda serata e che disturba i condomini. La situazione di sosta selvaggia viene a quanto pare anche ignorata dagli stessi vigili urbani, che sembra non facciano rispettare la segnaletica stradale.

Serena Colecchia

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK