Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Al centro culturale "Fiabe al pomodoro", storie di orche, giganti, maghi e flauti parlanti…

| di Centro culturale Aldo Moro
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
Si tiene oggi pomeriggio al Teatro del Centro Culturale Aldo Moro ore 17.30 per lo spettacolo teatrale "Fiabe al Pomodoro" di e con Francesca Camilla D'Amico. Storie di orche, giganti, maghi e flauti parlanti… Raccontate e musicate da Nino e Cuntamilla Fiabe liberamente ispirate alla tradizione popolare: “La penna dell’uccello grifone”, “Petrosemolella e l’Orca”, “Giovanni Senza Paura”.  
 
Spettacolo teatrale che nasce da una ricerca sulle fiabe popolari di tradizione orale. Fiabe che, un tempo, venivano raccontate a grandi e piccoli, durante i lunghi inverni, nelle case, vicino al focolare o sotto il cielo stellato, d’estate, mentre si sbrigavano i lavori stagionali nelle aie o nelle stalle. Storie per imparare ad affrontare le difficoltà della vita, saper riconoscere le paure per sconfiggerle attraverso le proprie virtù e l'aiuto degli amici. Nino e Cuntamilla sono un musicista e una raccontastorie, due girovaghi che, suonando, cantando, narrando, trasportano bambini, ragazzi e adulti nel mondo della fiaba popolare con il loro teatrino ambulante fatto di poche cose essenziali: scatole e finestre che si aprono e diventano piccoli mondi appartenenti alle fiabe narrate o giochi per nascondere/svelare personaggi e soprese. Tra una storia e l’altra quei due si mettono anche a cucinare il sugo! Fare un buon sugo non è una cosa da poco...ci vuole lentezza, pazienza, un po' come per le storie. Così come il sugo si può preparare in tanti modi, anche le storie hanno i loro ingredienti che possono cambiare. Anche se, ci sono alcune cose che non possono proprio mancare né per fare il sugo, né per raccontare storie... Nino, a volte, si addormenta e Cuntamilla sogna ad occhi aperti, perciò non sarà strano vedere apparire il Vento Magistrale o un cavallo azzurro e il suo cavaliere errante vagare, in cerca di avventure, sul crinale della montagna. Attraverso le parole ispirate ai testi di Giuliano Scabia, Cavallo e Cavaliere, aprono la strada alle fiabe e ai sogni. Il sugo, nel frattempo, è pronto e, alla fine delle storie, lo assaggeremo con Nino e Cuntamilla accompagnato da una belle fetta di pane!

Narrazioni e regia: Francesca Camilla D’Amico
Musiche dal vivo: Matteo Di Claudio

Spettacolo selezionato per “Palla al Centro 2018” Vetrina per il teatro ragazzi del Centro Italia
**SABATO 15 DICEMBRE 2018
**Teatro del Centro Culturale "Aldo Moro"
**Spettacolo unico ore 17:30 
**Costo biglietto 8 euro

Centro culturale Aldo Moro

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK