Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Offesa al nostro Presidente del Consiglio a Strasburgo.

l'intervento di Alessandro Dragani

| di Alessandro Dragani
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Come Italiano e come cittadino Europeo, mi sento umiliato e offeso dalle affermazioni fatte da un fazioso politico belga dal nome inpronunciabilie (VERHOSTADT) nei confronti del nostro primo ministro.

Questo politico, non ha nessun diritto di trattare i rappresentanti del popolo italiano con tanta arroganza e  tanto disprezzo.

In seno alla comunità europea, tutti gli stati membri, devono avere pari dignità indipendentemente dal colore politico. I rappresentanti sono l'espressione democratica della maggioranza del popolo di ogni stato.

Il politico belga non sa che offendendo il nostro primo ministro ha offeso tutto il popolo italiano, e quindi il minimo che può fare è chiedere scusa pubblicamente a tutti.

Quest'ultimo deve fare molta attenzione ad offendere gli Italiani,forse non sa o non ricorda che il suo stato di appartenenza deve le proprie fortune allo sfruttamento delle colonie e alla commeciallizzazione  del carbone;carbone scavato ed estratto con il sudore e la vita di molti minatori italiani ( VEDI MARCINELLE).

Penso che non si possa offedere per il solo fatto che non la pensiamo allo stesso modo, il rispetto deve sempre prescindere,dall'ideologia,dalla cultura e da tutto il resto.

 

Alessandro Dragani

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK