Continua il botta e risposta, il Pd insiste: “La Magnacca continua a perdere consensi”

| di Pd San Salvo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca è rimasta sola senza le sue liste civiche locali e senza il suo partito nazionale e regionale: Forza Italia. È quanto si evince dal comunicato diramato dallo Staff del Comune di San Salvo a firma della sindaca in cui la stessa esprime valutazioni POLITICHE e non ISTITUZIONALI in merito alle regionali del 10 febbraio 2019.

Dove sono ora le liste di maggioranza che all'indomani del risultato elettorale regionale hanno espresso la vittoria del centrodestra a San Salvo? Dove sono ora dopo la risposta del Pd a quel comunicato? Dov’è inoltre il partito della sindaca, Forza Italia?

Ad analizzare in maniera adulta e matura il risultato elettorale regionale è solo la sindaca Magnacca che senza "l’effetto" Salvini avrebbe fatto una dolorosa e pessima figura a San Salvo. Quella pessima figura che comunque ha fatto perdendo oltre il 18% del consenso cittadino.

La Magnacca è rimasta sola. Questa è la verità. E l'8,57% incassato dalla sindaca - sotto braccio a Berlusconi in una cena a Palazzo Grazioli e con la candidata alle regionali Maria Travaglini - ha pesato, e non poco e ha portato il suo stesso partito – Forza Italia - a marginalizzarla del tutto perché incapace di affermarsi tra i suoi cittadini dai quali 20 mesi fa ha ottenuto il 65,91%. Un risultato raggiunto solo grazie al finto civismo con i quali da otto anni prende in giro i suoi elettori e che oggi, risultati alla mano, l’hanno allontanata.

La "poltrona" a Montecitorio è sfumata. Forza Italia  ha preferito il paracadutato Gianfranco Rotondi a Tiziana Magnacca. In Consiglio Regionale non abbiamo nessun rappresentante locale. Ecco quanto conta la sindaca Magnacca e la sua maggioranza al di fuori e dentro la nostra città. NULLA. Il finto civismo dietro i quali si sono nascosti gli amminsitratori locali per otto anni ormai non premia più.

Il Pd e i suoi rappresentati, a differenza loro invece, non hanno mai rinnegato la loro appartenenza, non si sono mai vergognati del loro simbolo, non si sono mai tolti la loro casacca, non ne hanno mai indossata un'altra per ingannare gli elettori in cerca di voti, consapevoli inoltre di appartenere ad un partito in ricostruzione, ma che lotta a denti stretti, con la schiena dritta e la testa alta e che, nonostante non avesse nessun candidato locale, ha dimostrato di aver mantenuto il suo elettorato nonostante la forza nazionale dirompente della Lega, l'unica vincitrice di queste elezioni senza la quale la coalizione di centrodestra a San Salvo sarebbe stata sonoramente bastonato dai cittadini.

Forza Italia è scoppiata! Fratelli d'Italia non ha mai decollato! Le liste civiche iniziano a non essere più credibili ! E  tra un po' anche "l'effetto" Salvini tramonterà e a San Salvo il centrodestra tornerà al suo ruolo: l'opposizione.

Pd San Salvo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK