Venerdì a San Salvo 700 palloncini bianchi per dire no ai tumori infantili

15 febbraio giornata mondiale contro il cancro infantile

| di Giovambattista Colangelo - Vicepresidente AGBE
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il 15 febbraio è la data scelta, da anni, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per affrontare le problematiche dei bambini e degli adolescenti con tumore e delle loro famiglie.

In Italia questa giornata si svolge con diverse attività di sensibilizzazione organizzate dalla FIAGOP (Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncologia Pediatrica) di cui l’AGBE ( Associazione Genitori Bambini Emopatici) è parte.

A rispondere ogni anno sono tantissimi istituti scolastici che accolgono i nostri volontari e quest’anno a partecipare all’iniziativa è l’Istituto Comprensivo 1 San Salvo con più di 700 ragazzi i quali saranno coinvolti nel lancio dei tradizionali palloncini bianchi tutti rigorosamente biodegradabili.

Il lancio dei palloncini sarà accompagnato dalle note dell’Orchestra Salvo D’Acquisto.

La scelta territoriale è avvenuta anche in virtù della presenza di diversi ragazzi e bambini sansalvesi con patologie onco-ematologiche in cura presso il Centro pescarese.

Ringraziamo la Dirigente Annarosa Costantini ed il corpo docente per credere nel nostro diuturno impegno permettendoci sin dallo scorso anno di effettuare attività di sensibilizzazione.

In questo giorno in molte città avrà luogo l’iniziativa di sensibilizzazione pubblica “Diamo radici alla speranza, piantiamo un melograno” mentre sabato 16 febbraio a Genova si terrà il convegno scientifico “UNITI PER GUARIRE”, che diviene così il “Primo Convegno nazionale dei Guariti” con testimonianze dirette e la partecipazione di alcuni rappresentanti del Survivors Network del Childhood Cancer International Europa.

In tale contesto, l’Agbe, partecipa alle attività organizzate dalla FIAGOP con la messa a dimora di un melograno, nel giardino della nostra struttura alloggiativa “Casa Trenta Ore per la Vita”, oltre a coinvolgere gli istituti scolastici al fine di rendere più facile la comprensione dei disagi che si trovano ad affrontare i piccoli pazienti ed eliminare l’esclusione dal gruppo dei pari fornendo più informazioni possibili al fine di evitare paure e pregiudizi permettendo, altresi, di umanizzare il percorso di reinserimento dei bambini al termine delle terapie.

L’AGBE, interamente composta da genitori i cui figli sono affetti da Leucemie e Tumori, da vent’anni opera sul territorio abruzzese e molisano per sostenere e migliorare la qualità della Vita dei pazienti oncoematologici e quest’anno ricorre il ventennale dalla sua fondazione e dall’avvio di servizi e strutture – tutti rigorosamente GRATUITI - dedicati al piccolo paziente ed al suo nucleo familiare: in 20 anni sono stati realizzati: -Servizio di trasporto (dalla propria abitazione – tutti i comuni abruzzesi e molisani – sino al Centro di Riferimento Regionale - Ospedale Civile di Pescara - e ritorno) permettendo al genitore di non perdere il posto di lavoro; -Appartamento ad uso gratuito per tutto il nucleo familiare (non residente nella provincia pescarese) e per tutta la durata delle terapie; -Un ostello sito a Farindola (PE) - nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga – per il percorso di deospedalizzazione; - Realizzazione di un Day Hospital Pediatrico – all’interno dell’Ospedale Spirito Santo di Pescara a salvaguardia della dignità dei piccoli pazienti; - realizzazione di un Reparto di Oncoematologia Pediatrica per garantire un habitat a misura di bambino e luoghi di lavoro, per i nostri medici, all’altezza delle professionalità; - realizzazione di una seconda struttura abitativa per offrire più alloggi alle famiglie impegnate nel percorso terapico del proprio bambino. www.agbe.eu

Foto in copertina di edizione precedente

Giovambattista Colangelo - Vicepresidente AGBE

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK