Crisi del centro storico, i commercianti chiedono la riapertura al traffico di un tratto di via Roma

| di Serena Colecchia
| Categoria: Attualità
STAMPA

Riapertura al traffico di un tratto di via Roma, quello dove passava l'ex statale 16 Adriatica. E' questa la proposta di alcuni commercianti del centro storico che martedì scorso hanno avanzato, in una riunione, all'assessore alle attività produttive Tonino Marcello, a Fabio Raspa, assessore alla sicurezza urbana, e al comandante della polizia municipale, Vincenzo Marchioli. La strada, almeno nelle intenzioni dei commercianti, dovrebbe tornare a ospitare il traffico veicolare tutti i giorni piuttosto che restare un'isola pedonale, come lo è adesso. Oppure mantenere quest'ultima solo la domenica. Gli assessori, affidandosi alle competenze di chi di commercio ne fa il suo lavoro, dopo aver raccolto l'istanza la sottoporranno alla maggioranza e alle associazioni di categoria nei prossimi giorni per l'eventuale approvazione.

Una ricetta che arriva dopo un dibattito che ha visto contrapporsi residenti, partiti politici e commercianti. L'allarme era stato lanciato dall'avvocato Clementina De Virgiliis che proponeva la creazione di un comitato civico che avesse come scopo far rifiorire San Salvo. L'assemblea pubblica, voluta dalla De Virgiliis, si è tenuta domenica scorsa in piazza papa Giovanni XXVIII per discutere e raccogliere idee da portare all'amministrazione comunale. Il centro storico sansalvese ha bisogno di una scossa e di azioni rapide. Al dibattito a cui hanno partecipato diversi cittadini, operatori del settore e l’assessore Tonino Morcello, sono emerse tante lamentele ma anche tante possibili soluzioni e idee contro la desertificazione del centro che devono trovare sinergie d'intenti per far tornare i cittadini a fare acquisti nelle tante botteghe, negozi e attività che rappresentano un tessuto importantissimo per la vitalità economica, e non solo, di San Salvo.

Oltre all'apertura di un tratto di via Roma, si è proposto di limitare la decentralizzazione degli uffici e dei servizi dal centro storico e puntare sull'offerta culturale con la programmazione di manifestazioni attrattive, concerti, iniziative che possano riportare i sansalvesi a vivere il centro cittadino. Quello che continua a mancare infatti è proprio la frequentazione dei sansalvesi e questo crea non pochi problemi. Ed è proprio su questo che si sono confrontati le decine di commercianti presenti all’incontro. Tra i temi, anche la questione della quiete pubblica che viene meno nelle ore notturne e che è stata portata all'attenzione delle persone presenti chiedendo maggiori controlli. La consapevolezza diffusa è che solo lavorando insieme si possono portare soluzioni concrete.

Serena Colecchia

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK