Pd: "L'emergenza rifuti causata dal centrodestra colpirà i Comuni, i cittadini e il Civeta stesso"

| Categoria: Attualità
STAMPA

L'emergenza rifuti a seguito del sequestro della cosiddetta terza vasca colpirà pesantemente i Comuni, i cittadini e la vita stessa del Civeta. Nel pomeriggio di sabato 23 marzo il Segretario Provinciale del Pd Chieti e i segretari dei Circoli Cittadini del Partito Democratico si sono riuniti per ragionare unitariamente su un problema serio che ricadrà sull'intero comprensorio vastese.

Convenuti sul fatto che il centrodestra ha creato con Chiodi prima e con Marsilio ora due emergenze su due ed entrambe costose e dannose, sono stati diversi i punti sui quali abbiamo dibattuto e insieme condiviso e che esporremmo qui di seguito.

Premesso che i cittadini sono la parte lesa di questa grave emergenza e che non tocchi dunque a loro pagare i danni creati dal centrodestra, riteniamo ora necessario quanto doveroso accertare nel più breve tempo possibile le responsabilità e invitiamo pertanto l'assessore Mauro Febbo a risparmiare ai cittadini la telecronaca dei fatti dai loro stessi creati e trovare assieme al suo "collega" l'Assessore ai Rifiuti Nicola Campitelli - eletto tra l'altro nel Chietino - di trovare una soluzione immediata che non sia a danno dei cittadini.

Premesso che nel nostro territorio il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca è facente parte dell'Agir (l'Agenzia per la gestione integrata dei rifiuti), chiediamo quale programmazione sta attuando per i rifiuti e cosa pensa di fare del Civeta (oggi l’ente ha tariffe tra il 25-40% inferiori alla media delle discariche private: ovvero un esercizio medio di un paesino che paga già 2mila euro di immondizia potrebbe arrivare a 2mila e 880 euro).

Invitiamo inoltre le amministrazioni comunali a porre in essere ogni azione utile per tutelare l’ente comunale e di conseguenza le casse comunali e i cittadini.

Infine riteniamo che se San Salvo sanasse il suo debito di 700mila euro legati all’emergenza avuta con la giunta di centrodestra targata Chiodi, potremmo oggi evitare l’aumento delle tariffe a discapito delle tasche dei cittadini.

Dal canto nostro seguiremo la vicenda passo passo al solo fine di tutelare i nostri cittadini e il nostro territorio. Restiamo disponibili e aperti ad ogni forma di dialogo e confronto.

Il Segretario del Pd Chieti Gianni Cordisco

I segretari dei Circoli Cittadini di:

Vasto, San Salvo, Cupello, 

Casalbordino, Lentella, Gissi, 

Torrebruna, Scerni, Fresagrandinaria,

Pollutri, Monteodorisio,  

San Buono, Fraine, Carpineto

 

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK