La Us perde 4-0 ma uscendo tra gli applausi dei tifosi

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

A Pescara un San Salvo imbottito di giovani cerca di limitare i danni contro la Fater Angelini che si aggiudica il match con un roboante 4-0. La gara si sblocca al 21’ quando, alla prima vera occasione, Perilli trafigge Castaldo, oggi capitano dei biancazzurri. Al 25’ dopo un’occasione degli ospiti con Morlino ci prova la Fater Angelini ma Silvidii calcia fuori da buona posizione. Tre minuti dopo il San Salvo sfiora il pareggio ma il portiere locale compie un miracolo sul tiro da fuori di Lavacca. Al 43’ arriva il raddoppio della squadra di mister Nepa con Perilli che in corsa raccoglie un cross dalla sinistra e batte Castaldo. Allo scadere Silvidii con una bella conclusione centra il palo alla destra di Castaldo. A inizio ripresa Simeone da due passi realizza il 3-0. Nei minuti successivi il San Salvo cerca di creare problemi in velocità mentre Castaldo salva i biancazzurri in un paio di circostanze. All’86’ il numero uno sansalvese è bravo a respingere la conclusione di Fusco ma nulla può sulla ribattuta di Tomaiuolo. Finisce 4-0 con la squadra di mister Ciavatta che esce tra gli applausi dei propri sostenitori.

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK