La Us è matematicamente salva, pur perdendo 1-3 contro la Val di Sangro

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

Ko casalingo per il San Salvo che al Bucci si arrende per 3-1 alla Val di Sangro. Una sconfitta indolore per il San Salvo che può festeggiare comunque la salvezza matematica.

La Val di Sangro sfiora il vantaggio al 13’ con un colpo di testa ravvicinato di Mastronardi che si stampa sulla traversa. Al 17’ i locali si affacciano in avanti con un cross di Costantini su cui D’Alessandro colpisce di testa ma la sfera termina alta. Al 26’ San Salvo pericolosissimo con Costantini che raccoglie un cross di Molino ma la conclusione viene salvata sulla linea da un difensore ospite. I biancazzurri spingono sull’acceleratore e al 28’ Molino con un bel guizzo ruba la palla e calcia a incrociare ma il palo nega il gol all’attaccante biancazzurro, sulla respinta Costantini non riesce a trovare la zampata giusta. Alla mezz’ora Cialdini scalda i guanti negando la rete a Pili. Il match non regala altre occasioni fino al 59’ quando, sugli sviluppi di un corner, Soria colpisce di testa con la palla che centra la parte interna della traversa e si deposita in rete. Al 63’ bella azione personale di Molino ma il suo tiro viene respinto con i piedi da Garibaldi. Passano tre minuti e la Val di Sangro firma il raddoppio con Pili che da pochi passi batte Cialdini. A cinque minuti dal 90’ il numero uno ospite è bravo a respingere di piede la conclusione di Izzi. All’87’ Travaglini perde palla e la Val di Sangro ne approfitta realizzando il 3-0 con il tecnico e giocatore Peppe Soria. Al 91’ il gol della bandiera dei locali porta la firma di D’Ottavio.

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK