San Salvo, approvato il bilancio di previsione 2019-2021: "Garantiti i servizi erogati"

| di Serena Colecchia
| Categoria: Attualità
STAMPA

Ammonta complessivamente a 36 milioni e 472 mila euro il bilancio di previsione 2019 del Comune di San Salvo. Lo ha approvato ieri, con i soli voti della maggioranza, il consiglio comunale insieme al bilancio del 2020 e del 2021 e al Documento Unico di Programmazione relativo allo stesso triennio. "Un bilancio che garantisce gli equilibri senza aver ritoccato i servizi erogati, frutto del lavoro portato avanti con costanza e determinazione", afferma Carmen Di Filippantonio, presidente della commissione bilancio, programmazione e attività produttive.

Tariffe invariate per quanto riguarda le imposte comunali di Imu, Tasi e Tari, ottimizzazione delle posizioni organizzative del personale comunale e riqualificazione dell'edilizia scolastica. Sono questi i punti significativi del bilancio di previsione. "Oltre l'80% dei Comuni italiani ha ritoccato quest'anno le aliquote mentre San Salvo si attesta a essere la città con quelle più basse", afferma il sindaco Tiziana Magnacca, "è stata riorganizzata l’intera struttura burocratica dell’ente con un adeguata ridistribuzione del personale, fermo restando la priorità di nuove assunzioni, e continuando a erogare servizi con efficienza e qualità. Il bilancio approvato oggi, inoltre, ribadisce la volontà dell’amministrazione di disegnare, per il nostro Comune, un percorso di crescita basato sulla tutela della persona con attenzione ai servizi essenziali ed al supporto alle fragilità sociali", continua il primo cittadino, "L’obiettivo della nostra amministrazione è sempre lo stesso: ampliare i servizi, mantenere intatte le tariffe e sbloccare gli investimenti. Riusciremo a dare concretezza ad alcuni dei progetti più importanti della nostra amministrazione nel settore dell'edilizia scolastica con la messa in sicurezza delle scuole e la costruzione del nuovo polo scolastico di via Melvin Jones, mantenendo gli impegni elettorali presi".

Hanno espresso voto contrario i consiglieri del Partito Democratico Gennaro Luciano, Antonio Boschetti e Gianni Mariotti, "Un bilancio che non rispetta tutti gli impegni presi in campagna elettorale dato che sono state destinate risorse carenti per un settore che caratterizza la nostra città e cioè l'agricoltura e le attività produttive, oppure il servizio a sostegno degli anziani, inoltre ribadisco che nel piano triennale non rientra nessuna opera significativa", afferma Boschetti.

Serena Colecchia

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK