La Us San Salvo perde 0-3 l’ultima partita casalinga del campionato

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

Vince e conquista la salvezza matematica il Fossacesia che ha battuto 3-0, al Bucci, il San Salvo apparso un po’ svogliato nell’ultima gara stagionale davanti al pubblico amico. Prima del fischio d’inizio un minuto di silenzio in occasione del decennale del terremoto de L’Aquila. 

Match senza grosse emozioni con gli ospiti che hanno sfruttato perfettamente le palle inattive. Protagonista assoluto della gara l’ex capitano biancazzurro Triglione che al 14’ con un calcio di punizione perfetto porta in vantaggio gli ospiti. Alla mezz’ora il Fossacesia raddoppia ancora con Triglione che sugli sviluppi di un corner deposita in rete da posizione ravvicinata. Al 44’, di nuovo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il Fossacesia realizza il 3-0 con Remigio che di testa batte Cialdini. Nella ripresa gli ospiti gestiscono il vantaggio mentre il San Salvo ci prova al 72’ con un colpo di testa di Luongo che termina a lato. Nei minuti successivi i locali cercano di accorciare lo svantaggio ma le conclusioni di Molino e D’Ottavio lambiscono il palo e finiscono sul fondo. Finisce 3-0 per il Fossacesia con il San Salvo che tornerà in campo, per l’ultima giornata di campionato, ad Atessa contro il Piazzano il 28 aprile. 

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK