San Salvo cerca un comandante di polizia locale e due agenti, al via il nuovo bando

| di Serena Colecchia
| Categoria: Attualità
STAMPA

Al via un altro tentativo per trovare il nuovo comandante della polizia municipale di San Salvo. E' stata pubblicata, sull'albo pretorio del Comune, la determina per avviare la procedura di "reclutamento di un responsabile di direzione organizzativa a tempo determinato per la copertura del posto di comandante di polizia locale". In contemporanea il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale indicando le modalità e il termine ultimo per la presentazione delle domande.

Tra i requisiti richiesti l'inquadramento nella categoria giuridica D1, quella che manca all'attuale comandante Vincenzo Marchioli. Arrivato nel 2016, Marchioli era stato nominato con un decreto dal sindaco Tiziana Magnacca e ora dovrà restare al comando della polizia locale fino all'arrivo del suo successore ma molto probabilmente continuerà il suo lavoro nell'organico del comando locale ricoprendo un'altra posizione. Al precedente bando diffuso attraverso un avviso di mobilità fra enti avevano risposto due dirigenti con il titolo di istruttore direttivo (D1) ma hanno dovuto rinunciare alla posizione per altri motivi, allungando così la ricerca da parte dell'amministrazione che si sarebbe già dovuta concludere. I possibili candidati a diventare comandante erano Nicola Di Renzo, attualmente in servizio a Lanciano che non aveva ottenuto dalla giunta comunale il nulla osta e Giovanni Laccisotti di Torremaggiore, che non aveva presentato tutta la documentazione necessaria, costringendo il Comune di San Salvo a dichiarare la procedura deserta. Il ricorso alla mobilità era previsto nel piano triennale per il fabbisogno del personale varato dalla giunta a guida Magnacca.

Oltre al bando per il nuovo comandante è stato anche pubblicato l'avviso per la "copertura di due posti di agente di polizia locale a tempo pieno e indeterminato", categoria C1. Nel frattempo il comando di polizia municipale si rafforza sempre di più con l'assunzione nelle prossime settimane di vigili stagionali che andranno a svolgere attività di prevenzione e controllo nei periodi di maggior affluenza turistica. E' infatti in fase di definizione la formazione della graduatoria da cui attingere per eventuali posti di lavoro a tempo pieno o parziale. Dei 408 partecipanti ammessi solo 29 hanno superato le prime due prove e accederanno all'esame orale fissato per il prossimo 7 maggio. "Con questo provvedimento metteremo in condizione il comando della polizia locale di poter operare al meglio nella gestione della sicurezza nel territorio", aveva sostenuto l’assessore alla polizia locale Fabio Raspa.

Serena Colecchia

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK