Deiezioni canine nelle aiuole, più controlli contro chi sporca la città

| di Comune di San Salvo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

“Diventa tutto inutile se non abbiamo poi la collaborazione dei cittadini”. A dichiararlo l’assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis nel commentare l’intervento predisposto dal settore a pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico. “Questa mattina abbiamo ripulito gli esterni della scuola di via De Vito oltre a piazza Vitale Artese – aggiunge Lippis – ma chiediamo più attenzione da parte dei cittadini, in particolare degli amici a quattro zampe, nell’evitare di abbandonare nelle aiuole le deiezioni canine. La battaglia per la pulizia dell’ambiente cittadino deve coinvolgere tutti”.

“Il nostro impegno – aggiunge il sindaco Tiziana Magnacca –è costante per mantenere la città in maniera decorosa, ma occorre che tutti i nostri concittadini si impegnino a fare altrettanto. Lo ribadisco: chiediamo uno sforzo di civiltà a quanti hanno il piacere e la responsabilità di prendersi cura di un cane. Sporcare i giardini pubblici e marciapiedi, prima ancora che essere vietato da regolamenti, è vietato dalle regole di convivenza civile e di rispetto della cosa pubblica e degli altri cittadini”.

 

Comune di San Salvo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK