L’assessore regionale all’agricoltura Imprudente visita l’Euro Ortofrutticola del Trigno

| di Comune di San Salvo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

“Ringrazio Emanuele Imprudente per aver accolto il nostro invito a visitare una delle eccellenze d’Abruzzo nel settore agricolo come l’Euro Ortofrutticola del Trigno”. A dichiararlo il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca nell’accogliere l’assessore regionale all’Agricoltura, nonché vicepresidente della Giunta regionale, accompagnato dal consigliere regionale Sabrina Bocchino, recatosi a far visita alla cooperativa presieduta da Nicolino Torricella. 

“Quando si dice San Salvo oltre al comparto industriale e al turismo possiamo annoverare diverse attività nel settore della commercializzazione e della trasformazione dei prodotti della terra di assoluta qualità – ha aggiunto il sindaco – senza dimenticare anche la zootecnia”. 

Nel corso dell’incontro tra il componente della giunta regionale, il presidente Torricella e il Consiglio di amministrazione della cooperativa, si è parlato della produzione di questa realtà che va dalle lavorazioni della frutta tipica della vallata del Trigno alla commercializzazione di una svariata gamma di ortaggi oltre alla produzione vitivinicola e olearia.

“L’Euro Ortofrutticola del Trigno è una realtà di assoluto prestigio, per il Vastese e l’intero Abruzzo impegnata anche con nuove colture innovative, merita la massima attenzione della Regione Abruzzo anche con l’individuazione di fondi attingendo dai piani di intervento dell’Unione Europea”. 

Imprudente ha dato la piena disponibilità della Giunta regionale in un rapporto di reciproca collaborazione per la valorizzazione di realtà agricole come l’Euro Ortofrutticola, vanto dell’intero Abruzzo.

Comune di San Salvo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK