Esercitazione in campo ad Amatrice per le unità cinofile della Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo FOTO

| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Due giorni di intensa formazione per le unità cinofile della Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo ad Amatrice. Si è aperta così la Settimana Nazionale della Protezione Civile per i volontari sansalvesi che hanno preso parte nella giornata di ieri e di sabato all’esercitazione ‘Amatrice –K9 Sar Camp’. Le unità cinofile dell’Arcobaleno sono state impiegate per la ricerca sotto le macerie e in superficie, riuscendo a trovare in tutti i casi i dispersi. Un’esercitazione molto particolare che ha visto come scenario alcune case crollate nel sisma del Centro Italia del 2016 e per questo motivo molto veritiera e reale per tutti i cani da soccorso e i relativi conduttori. L’altra particolarità dell’evento è stata una ricerca effettuata di notte che ha permesso di rendere ulteriormente vera l’esercitazione che ha visto la partecipazione di circa 100 volontari provenienti da tutta Italia, dalla Svizzera e dalla Croazia.

“Il nostro impegno dal punto di visto formativo – affermano i responsabili dell’associazione – è massimo e continuo nel tempo. Siamo convinti che i volontari non possono improvvisarsi e per questo devono essere formati quotidianamente a 360°. Intanto, nei giorni scorsi, il nostro volontario Vito De Filippis è stato nominato responsabile regionale del settore cinofilo dell’ANPAS Abruzzo”.

 

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK