Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il sindaco Magnacca: chiediamo alla Regione lo stato di emergenza per sostenere le spese sostenute dai Comuni e per i danni all’agricoltura

| di Comune San Salvo
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il perdurare dello stato di maltempo ha consigliato l’adozione del provvedimento di chiusura delle scuole anche per la giornata di mercoledì in considerazione che diversi alunni, docenti e personale Ata provengono dai paesi limitrofi, dove risulta compromessa la viabilità per raggiungere le sedi scolastiche.

«Nei giorni più critici il Piano neve, che abbiamo predisposto con l’assessorato alla Manutenzione, ha funzionato a dovere, a dirlo sono stati gli stessi cittadini – ha dichiarato il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca – ma continuiamo nello stato d’allerta, che ci consentirà di affrontare l’emergenza qualora dovesse ripresentarsi la neve. Un ringraziamento all’assessore Lippis, al personale del settore manutenzione, alle ditte esterne che ci hanno dato una grossa mano lavorando anche di notte, e alle Protezioni civili Fir Cb San Vitale e Valtrigno, per come hanno operato in questi giorni in maniera instancabile».

Sinora il Comune di San Salvo ha predisposto tutte le azioni per l’emergenza neve utilizzando risorse proprie.

«In questo momento – spiega il sindaco Magnacca – non abbiamo alcun supporto finanziario da parte di nessun ente sovra comunale. Ci stiamo organizzando per chiedere al presidente della Regione Abruzzo non solo perché venga dichiarato lo stato di calamità naturale, basti solo pensare ai danni causati all’agricoltura dal maltempo, ma anche per chiedere un sostegno economico per far fronte alle tante spese che comporta la gestione di un piano neve. E non penso solo al Comune di San Salvo, ma anche a tutti quei comuni del Vastese – molti dei quali hanno aderito alla richiesta che gireremo al presidente della Regione – che hanno certamente più difficoltà per le loro dimensioni a fronteggiare questo eccezionale ondata di maltempo».

«Continueremo a spargere sale su tutte le arterie principali cittadine – spiega l’assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis – mentre con personale comunale e ditte esterne eseguiremo controlli nelle scuole ripulendo i varchi e gli spazi esterni. La situazione è sotto controllo. Invito i cittadini alla prudenza in particolare per le insidie del ghiaccio».

Comune San Salvo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK