Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Non si abbia paura del progresso e dell’innovazione per tutelare le rendite di posizione che non producono lavoro

| di Edmondo Laudazi “Il Nuovo Faro” Vasto Consigliere regionale dott. Mario Olivie
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Leggiamo con grande stupore la posizione assunta da alcune Associazioni sindacali di categoria circa la Legge di riordino delle aree industriali degli ex consorzi recentemente approvata dal Consiglio regionale,  peraltro, non ancora pubblicato.

Meraviglia, a riguardo, notare come si intenda criticare uno strumento amministrativo di semplificazione burocratica, non ancora adoperato.

Si fa finta di ignorare che l’obiettivo è quello di riutilizzare i manufatti industriali dismessi dando valore alle infrastrutture già realizzate ed esistenti ed evitando la desertificazione di vasti comprensori produttivi dell’intera Regione Abruzzo.

Si fa anche finta di ignorare che in buona parte dell’ABRUZZO questi processi di modifica delle destinazioni d’uso sia già avvenuta in maniera incontrollata.

La nostra Legge, attesa da anni, consente di regolarizzare in maniera trasparente ed efficiente situazioni reali in cui l’economia ha di gran lunga superato la pianificazione urbanistica e commerciale del territorio abruzzese.

Ricordiamo inoltre che ogni singola attività riconvertita avrà bisogno del parere dell’Arap e del Consiglio comunale della Città interessata all’insediamento di rigenerazione urbana.

Risultano quindi inesistenti le preoccupazioni avanzata dalle Associazioni di categoria perché è chiaro che nessun supermercato potrà essere realizzato se non ne ricorrono le compatibilità urbanistiche e le opportunità commerciali; né d’altra parte potrà essere dato spazio alla grande distribuzione commerciale in quanto esclusa dalle possibilità offerte dal testo della Legge.

Non si abbia paura del progresso e dell’innovazione amministrativa, ma si dia spazio alla risoluzione di problemi di recupero edilizio che promuovono lo sviluppo e l’occupazione a costo zero per le asfittiche casse dei Comuni.

Edmondo Laudazi “Il Nuovo Faro” Vasto Consigliere regionale dott. Mario Olivie

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK