no, agli impianti petroliferi nella nostra regione!

| di a cura della redazione
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
Il consiglio comunale, nei giorni scorsi, ha approvato un documento con il quale chiede che sia vietata la realizzazione di impianti petroliferi nella nostra Regione in riferimento sia al Centroli di Ortona che alla paventata installazione di 3 piattaforme tra Vasto e Casalbordino (i cosiddetti Rospo 1, Rospo 2 e Rospo 3), o a qualsiasi altro insediamento di questa tipologia. "Lo sviluppo della Regione Abruzzo passa per la principale risorsa che è il turismo. La migliore promozione turistica che si possa mettere in campo, non compenserebbe i danni devastanti che interventi di questo tipo provocherebbero all’intero settore" – ha dichiarato il sindaco Gabriele Marchese sottolineando l’importanza della valorizzazione ambientale per la nostra Regione e dell’attuazione di progetti innovativi capaci di tutelare la qualità del nostro territorio. Il documento, oltre a chiedere al Ministero per lo Sviluppo Economico di revocare tutte le concessioni rilasciate per attività estrattive in mare e in terraferma nella nostra Regione, chiede anche che venga definitivamente approvato il Parco della Costa Teatina e quello della Torre del Cenano. Come si legge nel documento approvato in riferimento alla Legge Obiettivo 112/2008: Trasformare in distretto minerario la Regione verde d’Europa con parchi su oltre il 30% del suo territorio, rappresenterebbe la pietra tombale per un’agricoltura d’eccellenza e per un turismo che si va incrementando in tutta la regione e per una costa di straordinaria bellezza. Il Consiglio comunale ha provveduto, inoltre, a nominare il Collegio dei Revisori dei Conti. Il nuovo Organo di Revisione per il triennio 2009 – 2012 è composto dal Presidente e Revisore Contabile Pachioli Vincenzo e dai Commercialisti Magoni Domenico e De Nicolis Claudio. L’organo di revisione economico-finanziaria svolgerà i seguenti compiti: rilasciare pareri sulla proposta di bilancio di previsione e sulle variazioni di bilancio; vigilare sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica della gestione; relazionare sulla proposta di deliberazione consiliare di rendiconto e sullo schema di rendiconto; effettuare verifiche di cassa con periodicità trimestrale.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK