Violentemente, torna a Petacciato il ciclo di conferenze contro il femminicidio e la violenza sulle donne

La novità proposta quest'anno dal Comitato Articolo 21 riguarda il tema della tratta. Importante perché anch'egli causa di femminicidio

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Eventi
STAMPA

Torna a Petacciato, grazie al Comitato Articolo 21 presieduto da Paola Raspa, l'appuntamento con i cicli di conferenze dal titolo "Violentemente" che già hanno interessato in versione 8 marzo ed estiva il territorio comunale. Questa volta è stata scelta la data domani 25 novembre dalle ore 18 alle 20  nell'aula magna dell'Istituto Comprensivo Vincenzo Cuoco, lato segreteria, per dare ancora più forza e più vigore a un messaggio che è quello di combattere il femminicidio attraverso la cultura e l'informazione sui suoi vari lati. 

Novità di quest'anno è l'affronto della tematica della tratta con la psicologa Maria Chiara D'Amore che è anche operatrice dello sportello antitratta. Sarà interessante capire come questo sia un vero e proprio fenomeno di violenza che può sfociare anch'esso nel femminicidio al pari delle violenze domestiche e sul lavoro. Prima di questo ci sarà l'intervento della psicologa Nicoletta Bartollino. Il fenomeno, che nella forma più cruenta non ha ancora colpito il Molise dall'anno 2012, verrà affrontato dal punto di vista della cronaca e dell'approccio sui social dalla giornalista Viviana Pizzi. 

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK