Domani 28 luglio a Tufillo la quinta edizione di 'Attenti a quei due: ventricina & vino cotto

Serata di degustazioni fra i vicoli del centro storico

| di Redazione
| Categoria: Gusto
STAMPA
Ventricina del vastese

Percorso enogastronomico lungo le strade del centro storico dove sarà possibile degustare due gemme della tradizione abruzzese: la ventricina, tipica specialità salumiera, e il vino cotto, considerato in Abruzzo come bevanda per celebrare le grandi occasioni. La sagra sarà arricchita anche dalla presenza di altri prodotti locali come tartufo, olio di oliva e formaggi. Laboratorio del gusto a cura del GAL (su prenotazione).

Su prenotazione sarà possibile una visita guidata per le vie del borgo con visita alla mostra archeologica Cercando Herentas che ospita i reperti più rappresentativi rinvenuti sul vicino Monte Farano sin dalla prima età del ferro, tra cui la chiave di bronzo che reca un’iscrizione in lingua osca dedicata alla Dea Herentas, si prosegue per la Chiesa di Santa Giusta il cui portale con caratteristiche romanico-gotiche risale al XIV secolo, l’interno è a pianta basilicale con tre navate. Di fronte ci si sofferma ad ammirare un bellissimo panorama verso la valle del Trigno , la costa adriatica fino alle Isole Tremiti . Dopo una breve sosta, visita al Palazzo Marchesale edificato nel XVIII secolo e attualmente sede comunale,con affaccio al suo terrazzo panoramico. Si prosegue lungo il centro storico tra squarci di paesaggio e racconti di storia e tradizioni fino ad arrivare nella parte bassa del paese dove si trova la Chiesa di San Vito patrono di Tufillo. Info e prenotazioni : 366/5367978.

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK