Un corso di laurea in frutticoltura e in enologia a San Salvo: idea da valutare

La sede potrebbe essere il parcheggio coperto di via Montegrappa

| di Michele Molino
| Categoria: Gusto
STAMPA

Una informazione più capillare ha fatto registrare in tutto il Vastese un aumento del consumo di vino e un incremento del numero di persone che si iscrivono ai corsi di degustazione.

I giovani hanno scoperto il valore del vino come elemento di aggregazione, stimolante in una serata da passare in compagnia. Lu bicchiìrë  accompagnato dalla musica, crea atmosfere rilassanti e piacevoli. Cosa c’è di più bello del sorseggiare un bicchiere di vino sincero con un amico, mentre fuori  nevica e  lu tizzone arde a lu camìne.

Forse per riscoprire il sapore, la gioia di stare insieme con poco, fioriscono sempre più enoteche e wine bars, che offrono d’altro canto anche un’ampia possibilità di occupazione per i giovani. La settimana scorsa si è aperta una vineria in via Umberto 1° a San Salvo.

I contadini salvanesi hanno una grande esperienza in fatto di viticoltura. In passato agirono nel nostro territorio due cooperative per la vinificazione delle uve. L’handicap dei nostri contadini è stato di non aver saputo dare la giusta valorizzazione ad un prodotto eccellente come  “ lu vènë cottë”.  Un mese fa si è tenuta una grande cerimonia per l’ inaugurazione della Cantina di Vinificazione della Cooperativa Euro-Ortofrutticola del Trigno di San Salvo.

La nuova cantina occupa una superficie di 6.000 mq circa, con una capienza di oltre 100.000 Hl. distribuiti in numerosi vasi vinari e si avvale delle migliori tecnologie.

Per non parlare della peschicoltura su scala mondiale. L’Euro-Ortofrutticola, infatti, esporta da oltre 50 anni, centinaia di migliaia di tonnellate di pesche in tutto il mondo ed è una delle più grandi aziende esportatrici a livello internazionale.

Non per niente il territorio di  San Salvo è stato proclamato “Terra dei pescheti” per l’eccellenza delle produzioni peschicole.

Tenendo conto, che l’economia agricola, rappresenta per tutto il territorio del vastese, una voce di grande respiro economico, a questo punto bisogna fare scelte importanti. I giovani pian piano si stanno riavvicinando alla vita campestre. Bisogna fare qualcosa. Sono i giovani  il nostro futuro.

Ci auguriamo che la nuova amministrazione comunale inizi a pensare all’istituzione di un corso di laurea (distaccamento universitario) che permetta ai nostri ragazzi di conseguire la laurea in frutticoltura e in enologia. Si potrebbe utilizzare la sede del parcheggio coperto di via Montegrappa con un bel maquillage. Speriamo che il consesso civico sappia negli anni a venire concretizzare questa proposta.                        

 

 

 

Michele Molino

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK