Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Matrimonio perfetto tra le ventricine del Vastese e i vini del territorio

Grande partecipazione di appassionati e addetti ai lavori

| di Luigi Vallone
| Categoria: Gusto | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Si è chiuso con un lungo applauso il primo convegno Le ventricine del vastese incontrano i vini del territorio svoltosi il 28 maggio scorso a San Salvo Marina, nell’affollatissimo salone del ristorante “Il Panfilo”, azzeccatissima location per questo evento.

Produttori di ventricine e di vino, sommelier e aspiranti sommelier, appassionati di enogastronomia seduti uno di fianco all’altro hanno mostrato estremo interesse per agli argomenti trattati nel convegno.

Dopo il saluto della  sommelier Angela Di Lello, delegata della sezione Vasto-Val di Sangro, ha preso la parola il sommelier Nicola Delle Donne che ha condiviso con l’assemblea il suo personale percorso, tra sagre ed eventi enogastronomici, di avvicinamento ad un evento televisivo andato in onda  nel passato mese di Settembre.

«Sono convinto - ha detto Nicola Delle Donne - che solo una formazione a 360 gradi (Cibo-Vino) può migliorare e incrementare le conoscenze di base di chi, per passione o professione, vuole o deve raccontare le nostre eccellenze enogastronomiche ad un pubblico sempre piu’ esigente, ed è per questo che faccio la una proposta dove, tutti gli attori della enogastronomia locale devono  lavorare a stretto contatto , in modo da programmare meno eventi ma con contenuto formativo più elevato».

La proposta è stata accolta favorevolmente da tutti i relatori, pertanto, dobbiamo attenderci la riproposizione di eventi simili, includendo anche le altre eccellenze minori.
Sono stati trattati temi che vanno dai 10 sapori perduti da parte di Dott. Franco Ricci di GAL Maiella Verde, alla ventricina dalla tradizione  contadina al disciplinare di produzione dove Michele Piccirilli, autore di due tesi e di laurea e coautore di molti trattati scientifici, ha incantato l’assemblea che si è ben predisposta per degustazione guidata da Giorgio Suriani che ha illustrato i criteri di valutazione per giudicare la ventricina.

Ha chiuso il convegno Gaudenzio D’Angelo, presidente per la Regionale Abruzzo, dell’Associazione Italiana Sommelier  che ha ricordato i 50 anni dell’associazione ed ha effettuato una degustazione del Montepulciano D’Abruzzo, prodotto nel Vastese, indicando gli aspetti da tenere in conto nell’abbinamento della ventricina.
Al termine i partecipanti  hanno animato la bellissima veranda dove i produttori hanno organizzato i loro banchi di assaggio ed hanno soddisfatto tutte le curiosità dei partecipanti al convegno.

SERVIZIO DI LUIGI VALLONE

RIPRESE E MONTAGGIO DI MARCO SCIULLO

Luigi Vallone

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK