Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Domenica 4 marzo 2018 i Testimoni di Geova per la prima volta al Pala Dean Martin di Montesilvano

'Non smettiamo di fare ciò che è eccellente'

| di Ufficio stampa dei Testimoni di Geova per le zone indicate Savino Sarno
| Categoria: Religione | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

I Testimoni di Geova di Abruzzo e Molise si raduneranno Domenica 4 marzo 2018 per la prima volta al PALA DEAN MARTIN DI MONTESILVANO in Viale Aldo Moro 2.

Saranno circa 1500 i Testimoni di Geova che vi prenderanno parte, per ascoltare discorsi, dimostrazioni ed esperienze sul tema “Non smettiamo di fare ciò che è eccellente”.

Le località abruzzesi coinvolte sono San Salvo, Vasto, Cupello, Gissi, Villalfonsina, Atessa, Casoli, Altino e Villa Santa Maria. Le zone rappresentate del molisano sono quelle di Agnone, Trivento, Ururi, Campomarino, Termoli, Guglionesi e Petacciato.
            Il tema di questo incontro è tratto da un passo della Bibbia e precisamente dalla lettera dell’apostolo Paolo ai Galati capitolo 6 verso 9, che esorta a fare sempre ciò che è eccellente, positivo, edificante, propositivo, incoraggiante, prendendo come riferimento il punto di vista di Dio espresso nelle Sacre Scritture. Più facile a dirsi che a farsi. Proprio per questo motivo, il programma porrà l’accento sulla necessità, rivolto a persone di tutte le età, di valutare l’efficacia del vivere secondo i princìpi biblici pur nella modernità della società attuale.

Cosa si intende con l’espressione "fare ciò che eccellente”? Perché bisognerebbe farlo e come riuscirvi? Queste sono solo alcune delle domande a cui si darà risposta in questa giornata speciale d’incontro. Single e famiglie intere assisteranno al programma.

Alcune parti saranno specificamente rivolte a loro, come una in particolare che parlerà sull’uso responsabile dei social network. Nella parte “Continuiamo a operare ciò che è bene verso tutti” verrà spiegato come imitare l’altruismo e l’imparzialità del Creatore.

Uno dei momenti più emozionati delle assemblee dei Testimoni di Geova sarà alle 11.30 rappresentato dal battesimo in acqua per immersione completa di nuovi testimoni, segno di una scelta personalmente e responsabile, maturata attraverso un percorso - durato in alcuni casi anche anni - di studio e applicazione personale dei valori biblici nella vita di tutti i giorni. E’ una decisione presa in totale autonomia.

Le notevoli pressioni di una vita non sempre facile, lo stesso scorrere del tempo, le notizie tremende a cui si assiste ogni giorno ed altre situazioni stressanti tendono a sgretolare la fibra morale e l’attaccamento verso valori spirituali e morali elevati. Per questa ragione, l’ultimo discorso si pone l’obiettivo di fornire motivazioni solide per non cedere a queste difficoltà legate alla quotidianità.

Chi vi assiste ogni anno trova davvero utile e gratificante la partecipazione ad eventi come questi, in cui ci si riservano momenti di riflessione sul valore della vita e sugli ideali e le aspettative future. Al termine del programma giornaliero sarà confermata l’utilità e la praticità degli insegnamenti e delle lezioni di vita contenuti nei Vangeli e nell’intera Bibbia. L’ingresso è libero e non si fanno collette. Il sito ufficiale dei Testimoni di Geova è consultabile all'indirizzo: https://www.jw.org

 

 

Ufficio stampa dei Testimoni di Geova per le zone indicate Savino Sarno

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK