San Salvo a Tuttosport: tra il passato e il presente con la Podistica San Salvo

Anche durante le vacanze natalizie non manca la nostra rubrica San Salvo a Tuttosport, che racconta tutti gli sport presenti nella nostra città

| di Samantha Ciancaglini
| Categoria: Sport
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Anche durante le vacanze di Natale, la nostra rubrica, San salvo a Tuttosport, non manca. Questa settimana vogliamo farci un regalo per le vacanze natalizie: raccontare una realtà da sempre vicina a noi, la Podistica San Salvo.

Prima di tutto, un po’ di storia. Tutto nasce intorno agli anni ’60, quando Giordano Bruno Colameo, Vincenzo Falcucci e Enrico Cinalli si incontrano in una gara di corsa: da li nasce la volontà di condividere questa passione in comune, questa che per loro era una necessità. A quei tempi, pochi erano gli svaghi che proponeva San Salvo, quindi la corsa era un modo per uscire, dare un senso alle proprie giornate: c’erano solo le loro forze fisiche e l’ambiente.

Pian piano nasce la volontà di coinvolgere altre persone, di condividere questa passione e soprattutto di inserire in questi gruppi ragazzi, toglierli dalla strada e dare loro un obiettivo. Lo statuto all’epoca parlava chiaro: togliere i giovani dal giro di droga, lasciare la politica lontano, con la volontà di autogestirsi.

Il gruppo inizia a crescere, anche se si iniziano a incontrare le opposizione dai parte dei cittadini, che vedevano nella corsa una perdita di tempo, un modo inutile di impiegare le giornate.

Gli attriti con la comunità, non ostacolano la volontà di far conoscere questo sport: si organizzano le prime manifestazioni che mostrano un tipo di sport ancora così distante dalla routine sansalvese.

La Podistica di San Salvo decide di unirsi a quella di Vasto (nata da molto tempo prima), per cercare di fare gruppo e, quindi, lavorare meglio anche con le comunità vicine, come Cupelllo, Fresa o Celenza.

L’intenzione di tornare sul proprio territorio, però, è troppa, così gli storici della Podistica cercano di creare nuovamente un gruppo a San salvo. Stavolta è ancora più difficile della prima volta, perché gli stili di vita cambiano, molti abbandonano, altri continuano per proprio conto: insomma il gruppo si scioglie nuovamente.

Dobbiamo aspettare una decina d’anni, prima che Bruno Colameo e Michele Colamarino, si incontrino in un allenamento al mare. Da li nasce la Podistica che noi oggi conosciamo.

Bruno Colameo, Vincenzo Falcucci e Enrico Cinalli sono coloro che hanno portato la Podistica a San Salvo, insieme poi a Mario Tumini e via via tutti gli altri, che hanno contribuito a scrivere una pagina della storia della nostra città.

Dopo un tuffo nel passato, un ritorno al presente: la Podistica cambia veste, cambiano le persone coinvolte, ma la volontà di praticare questo sport rimane la stessa. A gestire l’associazione della Podisitica è Michele Colamarino.

L’iscrizione comporta non solo gli allenamenti del martedì e del giovedì, ma anche le trasferte della domenica per le gare o per un’uscita di gruppo: è così che anche le famiglie sono coinvolte, permettendo di vivere questa passione con la propria famiglia e gli amici.

L’iscrizione permette di usufruire degli spogliatoi presenti nella pista al campetto di Via Ripalta, un preparatore atletico, che ti indica un giusto allenamento ad personam e le visite mediche obbligatorie. Molti, infatti, sono coloro che si avvicinano a questo sport senza nessun tipo di controllo, rischiando davvero molto.

Michele mi specifica come questo sia uno sport per tutti: hai bisogno di scarpette adatte e “Tanta volontà”.

Detto questo,non posso far altro che augurarvi Buone Feste, e aspettare mercoledì prossimo per conoscere ancora una parte della nostra realtà sportiva, con San Salvo a Tuttosport.

Samantha Ciancaglini

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK