Un week-end nero per i biancazzurri penalizzati, in alcuni casi, anche dal direttore di gara

'Incassano' 0 punti Sansalvese, Sporting e US. Solo la All Games conquista un punto

| di Danilo Di Laudo, Michele Daniele
| Categoria: Sport
STAMPA

Brutto week-end, sotto il profilo dei risultati finali, quello appena conclusosi per i colori sansalvesi. Un solo punto quello portato a casa su i quattro campi calcati dalle nostre compagini che, a parte il calcio a 5 e la sansalvese, tornano a casa rispettivamente con 0 punti da aggiungere alla generale. Andiamo però con ordine nella nostra rubrica dal titolo Il Calcio Biancazzurro. Per la terza categoria autentica goleada del Montalfano mentre restano in vetta Lentella e Virtus Tufillo. Scivola di qualche posizione invece lo Sporting San Salvo mentre la US non riesce a spuntarla sul terreno di casa. Ultima, ma non per importanza, il calcio a 5 che, nella giornata di sabato, ha regalato alla All Games un pareggio sul campo teatino dell’Es Chieti (clicca per tutti i risultati).

ASD SANSALVESE – Non trova la vittoria la compagine sansalvese che milita in terza categoria. Questa volta i biancazzurri sono crollati contro la Dinamo Roccaspinalveti proprio sul campo di quest’ultima. 2-2 il risultato finale che lascia stupefatti dopo l’intenso cammino percorso nella prima parte del campionato. Ciononostante i ragazzi di mister De Luca restano agganciati alla vetta della classifica generale attestandosi in terza posizione a tre lunghezze dalla capolista Lentella, vittoriosa anche ieri, e a due dalla Virtus Tufillo (clicca per la generale). Nota di merito va anche al Montalfano autore di un’autentica goleada ai danni del Pollutri Calcio (0-10 il risultato finale). Per quanto riguarda il calendario la Sansalvese sarà impegnata, domenica prossima, contro l’Atletico Vasto sul campo di casa (qui si trova la prossima giornata).

SPORTING SAN SALVO – Ancora nulla da fare per la squadra di mister Marcello che subisce una sconfitta in trasferta contro il Roccaspinalveti. 3-2 il risultato finale che premia i padroni di casa in vantaggio numerico al termine dei 90 minuti di gioco per le espulsioni di Torres e Catalano. Una trasferta sofferta quella dei sansalvesi andati in rete con lo stesso Torres, su suggerimento di Argirò, e Rossi - su punizione - ma incappati in diverse situazioni dubbie (che si sono verificate anche in occasione di due gol su tre siglati dai padroni di casa e in occasione del terzo gol sansalvese annullato per fuorigioco) sotto il profilo arbitrale che non ha di certo favorito i biancazzurri. Con la sconfitta di ieri lo Sporting comincia a scivolare verso la zona play-out insieme a San Vito e Paglieta – tutti con 22 punti nel paniera (clicca per la generale compreta) – mentre in previsione campionato domenica prossima i biancazzurri della prima categoria torneranno in campo a Via Stingi affrontando il Real Porta Palazzo che naviga nelle parti basse della classifica (clicca per il prossimo turno). Tuttavia, relativamente alla giornata di ieri, ci ha fatto sapere uno dei dirigenti Oreste Garzia che ‘è stata una bella partita quella giocata dai nostri ragazzi che hanno dato una bella prova di carattere nonostante un arbitraggio scandaloso’.

US SAN SALVO – Bella partita quella della compagine biancazzurra di Eccellenza anche se i 90 minuti non hanno favorito i padroni di casa. Un match disputatosi sul terreno del Bucci contro il Capistrello tra due squadre a pari punti – prima della partita – in classifica generale (che si trova qui). Peccato per delle occasioni non sfruttate da parte dei padroni di casa, come il rigore sbagliato nel corso della prima frazione di gioco che sicuramente avrebbe potuto modificare le sorti dell’incontro. Nonostante tutto però, la partita è stata combattuta sotto il profilo agonistico e un plauso particolare va di certo al capitano Giuliano Felice – detto Lupo – per la grande presenza in campo e la capacità di gestire la squadra. Adesso, volgendo lo sguardo all’immediato futuro, l’Us sarà ospite della Renato Curi Angolana per tentare di portare a casa tre punti importantissimi (clicca per il prossimo turno).

ALL GAMES CALCIO A 5 – Trasferta che permette ai sansalvesi di portare a casa solo un punto in seguito al pareggio ottenuto sul difficile campo teatino dell’ES Celtic Chieti. 1-1 il risultato finale raggiunto già nella prima frazione di gioco quando i biancazzurri ospiti hanno agguantato il vantaggio virtuale con Cirillo, raggiunti, dopo alcuni minuti dalla rete di Mastrovincenzo per i padroni di casa. Con il pareggio di sabato, il secondo consecutivo, i ragazzi di mister Lanza hanno messo in cassaforte un nuovo punticino da sommare agli altri già da parte in chiave campionato attestandosi così in quinta posizione a pari punti con La Fenice Calcio a 5 e a due sole lunghezze dalla quarta in classifica, il Montesilvano Calcio a 5 (clicca per la classifica completa). Per quel che riguarda il calendario invece, la ventesima giornata del campionato di Serie C1 vedrà impegnati i biancazzurri in casa contro il Minerva Calcio a 5 che questo sabato ha incassato una sconfitta a favore del Montesilvano (clicca per il prossimo turno).

Danilo Di Laudo, Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK