San Vitale: la preparazione dei "Taralli"

Prima giornata di festa, che ha inizio con la preparazione dei tradizionali "Taralli di San Vitale"

| di Antonia Schiavarelli
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Ha avuto inizio questa mattina presso la palestra comunale di via De Vito, la preparazione dei "Taralli di San Vitale". Decine le donne e gli uomini che si sono dati appuntamento questa mattina alle 9.00. 

L'impasto preparato come da decenni d'anni presso la panetteria D'Achille di San Salvo, è stato portato dai volontari presso la palestra di via De Vito affinché le volontarie e devote al santo preparassero i taralli e cotti da: Panificio Raspa, Panificio Granatello, Panificio Fabrizio, Panificio D'Achille.

Oltre 10 mila i taralli che ogni anno vengono preparanti in tre giorni. La ricetta classica di cui erano composti i taralli, di solo acqua, farina e olio, man mano è andata modificandosi, ma il valore simbolico del dolce simbolo della tradizione rimane.

La preparazione dei taralli continuerà anche nelle giornate di domani 19 e di giovedì 20  aprile, dal 21 aprile si prepareranno le "Sagnitelle". 

Di seguito alcune immagini ed interviste realizzate nel corso della mattinata.

Interviste video e montaggio di Antonia Schiavarelli

 

Antonia Schiavarelli

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK