15 febbraio: Single alla riscossa!

San Faustino patrono dei cuori solitari

| di Terenzio Zocchi
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Se il giorno di San Valentino, 14 febbraio, è la festa per eccellenza degli innamorati, con tutto il corollario di romanticismo, fiori, cioccolatini e cenette romantiche, il 15 febbraio, San Faustino, è dedicato invece ai single, a tutti quelli che non hanno ancora trovato l'altra metà. Par condicio, come si dice.

La festa dei single è dedicata a tutti quelli che, per scelta propria o per colpa del destino o per qualsiasi altra ragione sono "non innamorati". Ma quali sono le origini della ricorrenza, e perché proprio San Faustino?

LA LEGGENDA DI FAUSTINO E GIOVITA - Della vita di Faustino si sa molto poco: le biografie lo collocano nel II secolo, ai tempi dei primi cristiani. La leggenda ufficiale vuole che Faustino e suo fratello Giovita fossero figli di una nobile famiglia bresciana. Entrambi entrarono presto nell'ordine equestre, divenendo subito cavalieri, ma nel frattempo maturarono un forte interesse verso il Cristianesimo, spinti anche dal vescovo della città Apollonio. Ottenuto il battesimo prima e l'ordinazione sacerdotale poi, iniziarono a dedicarsi all'evangelizzazione delle campagne bresciane, suscitando però i malumori dei maggiorenti della città.

L'imperatore Adriano avrebbe autorizzato il governatore Italico ad intervenire per mantenere l'ordine pubblico. Incarcerati  per essersi rifiutati di sacrificare al dio Sole, vennero gettati in pasto alle belve del circo ma queste si ammansirono ai loro piedi, mentre Faustino invitava i presenti a convertirsi. Scorticati vivi, vennero messi al rogo, ma le fiamme miracolosamente non li avrebbero nemmeno sfiorati. 

Torturati a lungo e abbandonati in mare su una barca, sarebbero stati ancora una volta salvati dagli angeli, poi però, nuovamente catturati, sarebbero stati decapitati a Brescia il 15 febbraio di un anno compreso tra il 120 e il 134. Le loro reliquie sono tuttora conservate nella basilica della città. 

Un'altra leggenda vuole che nel 1438 i due santi apparissero sulle mura della città e aiutassero i bresciani a vincere le truppe milanesi, respingendo le palle di cannone addirittura a mani nude!

INCONTRI PROPIZIATORI - Ma il legame con i single? Secondo una tradizione di origine medievale, nella giornata del 15 febbraio il santo avrebbe dato l'oppurtunità alle giovani fanciulle di trovare il loro futuro marito, convincendo prodigiosamente anche i ragazzi più riottosi a dichiararsi. La festa non sarebbe nient'altro che l'auspicio di trovare la propria anima gemella, magari proprio in questo periodo dell'anno, per poter poi convolare subito a nozze in primavera!

Altri vogliono che dietro il santo si celi qualche altra antica divinità propiziatoria dell'amore: il nome Faustino infatti deriva dal latino e significa "favorevole, propizio", ben disposto a nuovi incontri! Ma forse San Faustino si è trovato a diventare patrono dei cuori solitari solo perché la sua ricorrenza cadeva banalmente un giorno dopo San Valentino, divendendone, suo malgrado, il contraltare.

La ricorrenza di San Faustino è diventata, in ogni modo, la festa dei single. Ognuno celebra la ricorrenza un po' come vuole e da tempo ormai si organizzano anche feste, serate, cene, pranzi, aperitivi, occasioni in cui magari incontrare un futuro partner. Single alla riscossa quindi, alla ricerca dell'anima gemella. Ma anche di un'occasione di prelibatezze culinarie.

I SINGLE IN NUMERI - Secondo tutti gli studi, negli ultimi vent'anni i single italiani sarebbero più che raddoppiati. Oggi si tratterebbe più o meno del 13% della popolazione. Otto milioni di persone solitarie, compresi vedovi e divorziati non riaccompagnati. E sembra che le famiglie "monopersonali" siano destinate ad aumentare: secondo l'ISTAT, se i dati dovessero rimanere stabili, è facile che la metà delle donne nate dagli anni '90 in poi non si sposeranno mai nella loro vita

Si tratta di una fetta consistente di consumatori che, senza figli e partner da mantenere, possiedono mediamente maggiore potere d'acquisto e maggiore tempo libero. Si aprono anche nuove prospettive di mercato per le aziende: viaggi per single, crociere per single, appartamenti per single, occasioni per conoscere altri single...

Terenzio Zocchi

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK