LA FONDO VALLE DEL TRIGNO

| di Orazio di Stefano
| Categoria: Storia
STAMPA
La Fondo valle del Trigno è una strada che collega la costa Adriatica e quindi S. Salvo ad Isernia. Essa costeggia il fiume Trigno (cosa che ne spiega il nome) e praticamente mette in comunicazione tutti i paesi che sono posti alla sua destra e alla sua sinistra, ossia quelli abruzzesi e molisani. A percorrerla tutta vi si impiega un' oretta, anche se è il traffico a determinare l'andatura ed ultimamente la strada è molto trafficata. Qui ci occuperemo di cosa questa strada ha significato per la nostra Città. · Ha accorciato le distanze tra i paesi d'origine di tanti nuovi residenti e S. Salvo, consentendo più facili rientri nei fine settimana; · Ha, verosimilmente, bloccato il trasferimento dall'entroterra d' Abruzzo e Molise, perché ha reso appunto più veloce raggiungere i luoghi di lavoro; · Ha, probabilmente, aiutato la vendita degli appartamenti alla Marina; · Ci ha esposto, sul piano della sicurezza, a traffici di Napoli e Roma, città raggiungibili in meno di due ore; · Ha favorito il cosiddetto turismo della domenica, incentivando gli isernini a venirsene al mare nel giorno del Signore; · Ha causato molte vittime della strade; · Ha reso possibili e concrete le idee di corridoio Tirreno - adriatico, avvicinando di fatto le due sponde italiche. Insomma questa strada ha determinato dei cambiamenti epocali sui piani commerciali, culturali e demografici. La nostra Città deve riflettere sui tanti eventi che la fondovalle ha prodotto.




Orazio di Stefano

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK