Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La voce dell'anima

Poesie di Nicolina Morlupo Cilli

Condividi su:
Sono contento di aver convinto Nicolina Morlupo Cilli, a pubblicare le sue poesie. Ho insistito perchè pensavo sarebbe stato un peccato lasciare inedite le sue composizioni. ''La voce dell'anima'' è il titolo della sua raccolta. Nelle sue poesie si parla di sentimenti semplici, di personaggi comuni e di situazioni quotidiane che diventano però speciali se guardati con gli occhi dell'anima. ''I sentimenti - sostiene l'autrice - nascono con noi, ci accompagnano nella vita, elevandoci nella quotidianità delle cose, parlano all'anima di chi li ascolta e, spesso ci dettano parole che noi scriviamo. Sono nate così le mie poesie.'' Nicolina, grazie all'ascolto attento del proprio cuore è riuscita a cogliere ed esprimere le virtù e le fragilità dell'animo umano con parole semplici, svincolate da leggi metriche e forse proprio per questo ancor più incisive. La famiglia, la pace, la scula, l'amore per i deboli, sono i temi dominanti della sua raccolta poetica. Scrive nella sua poesia ''lu diverse'' : ''Fratelle nostre è chi tè ddù ucchie a mandurle, na pupille che nin ci vede, nu pede che nin camine, na rechhie che nin ci sente. Sti fratelli, si li guarde 'nghi l'ucchie e lu core, ti da tanta pace e tante amore''. Anche il suo paese di origine Moscufo (Pescara), occupa nel suo cuore un posto importante, infatti dedica alla vecchia filarmonica del suo paese, versi pieni di ricordi e nostalgia, descrivendone con affettuosa ironia i vecchi personaggi. Con semplicità e genuinità sa tratteggiare il profilo di persone a lei care: ''A Flavie'', ''Ilarie'', ''Micchè'', ''za Giselde'', ''Lu Prete''. ''Le norme di saggezza del pensionato'' è un originalissimo vademecum che ogni pensionato dovrebbe tener presente.L'autrice dimostra che l'avanzamento degli annipuò essere una crescita e non solo un invecchiamento, e che si può continuare ad insegnare anche fuori dai banchi di scuola con umiltà e dolcezza. Nicolina Morlupo è membro del ''Cenacolo Sansalvese'', un'associazione sorta per divulgare e suscitare l'amore per la Poesie e per l'Arte.
Condividi su:

Seguici su Facebook