Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bike Garage: ogni moto un pezzo unico

Condividi su:

Festeggia otto anni di attività il Bike Garage Antenucci con una bella soddisfazione: il secondo posto nella categoria Freestyle ai Motodays di Roma.


La manifestazione, svoltasi tra il 5 e l’8 marzo scorsi, ha visto Luigi Antenucci partecipare per la seconda volta di seguito conquistando il secondo posto. Lo scorso anno circa 144mila appassionati sono passati davanti la sua creazione SEVEN, una moto special creata su base Harley Davidson che vinse, proprio a Roma,  il primo premio nella categoria freestyle. Quest’anno Bike Garage ha voluto presentare i suoi lavori realizzando un suggestivo stand con musica dal vivo e ben 5 moto esposte, di cui due iscritte al bike  show. La titolata di questa edizione è stata la Showel del 1975 che ha convinto e messo d’accordo i quattro giudici esaminatori. Non è stato facile raggiungere questo risultato visto che ottanta erano le moto partecipanti.


Un altro fattore importante è di certo il modo in cui il Bike Garage, guidato da Lugi Antenucci, ha affrontato e affronta il proprio ruolo. Questo non è solo ed esclusivamente un negozio – ci spiega Luigi – è più un punto di ritrovo per appassionati e amici che vivono le moto proprio come una passione viscerale. Come potete vedere ho infatti allestito il bar e un tavolo da biliardo. Inoltre – continua – non mi piace che le persone debbano entrare qui per comprare necessariamente qualcosa, al contrario tutti sono i benvenuti anche solo per chiacchierare di motori.


Gli appassionati sono dunque tantissimi e, come abbiamo avuto il piacere di vedere, le modifiche possibili infinite. Per questo motivo ogni moto diventa un pezzo unico nel suo genere e – ci spiega Luigi – essendo tale non vedrà mai il suo valore scendere, semmai aumentare.


Tuttavia la partecipazione all’evento romano non è stata fine a se stessa, visto che rappresenta solo la prima tappa del campionato italiano costruttori. Si punta infatti alla sessione finale di Lignano Sabbiadoro alla quale parteciperanno le migliori officine italiane. Lo scorso anno, proprio partecipando all'intero campionato italiano costruttori, la Seven di Bike Garage ha conquistato il titolo nazionale nella categoria Freestiye.

FOTO DI GIOMIX68

Condividi su:

Seguici su Facebook