"Mi sono appassionata al lavoro di estetista, vedendo mamma truccarsi"

Lina Tinari si racconta

| Categoria: Informazione Aziendale
STAMPA

Sin da quando ero piccola amavo fare miscugli con le creme per il viso e per il corpo. Adoravo, letteralmente, vedere mia mamma, davanti a uno specchio, truccarsi.

Lei, giustamente, siccome ero ancora piccola, non voleva che anch'io mi truccarsi. E così per far finta di essere truccata mi mettevo l'olio di oliva sulle labbra o qualche altro ingrediente naturale per far finta di avere un lucidalabbra.

Quando diventai più grandicella mi divertivo a truccare e mettere lo smalto alle amiche e ai miei cari. A scuola spessole mie amiche si portavano lo smalto del loro colore preferito e io, durante l'ora della ricreazione,  mi divertivo a metterglielo.

Una volta concluso il liceo scientifico mi sono posta la domanda "Ma io che cosa voglio fare nella vita? Un lavoro che mi dà prestigio sociale o un lavoro che a me piace veramente e che posso portare avanti con grande passione?" La risposta a questa domanda è stata la seconda. Volevo fare era l'estetista!

E così, subito dopo il diploma, mi sono iscritta all'Accademia Seci di Pescara. Grazie a Dio la mia famiglia mi ha appoggiata tantissimo in questa scelta perché ha capito che questo era il mio grande sogno.

Potevo scegliere tra tante scuole ma ho scelto la Seci di Pescara perché aveva una didattica con più ore di teoria. Molte tecniche le avevo apprese da autodidatta per cui mi ero posta il problema di voler avere una profonda cognizione di causa prima di poter lavorare sui corpi dei miei clienti.

Dopo i sacrifici dei 3 anni di studio, il diploma ed aver frequentato vari corsi di specializzazione (tra cui molti sulle unghie) ho avviato questa grande e meravigliosa avventura e mi sono messa in proprio (leggi).

Amo tantissimo i colori e con questo lavoro posso esprimere tutto il mio estro e la mia creatività. Infatti le parti del corpo su cui amo lavorare di più sono il viso e le mani. Un viso ben truccato si vede subito. Cerco di esaltare le peculiarità di ciascuna con estro ed eleganza. Se gli occhi sono lo specchio dell'anima, le mani sanno "parlare", e adornate con smalti e simili diventano delle "star".

Nei confronti dei miei clienti mi pongo in un atteggiamento di profondo rispetto e di umiltà: cerco di consigliare e allo stesso tempo anche di ascoltare i loro desideri.

La mia soddisfazione più grande è quella di vedere le mie clienti compiaciute del mio lavoro e vederle uscire con un bel sorriso perché le ho fatte sentire più belle, e quindi più in armonia con loro stesse.

Lina Tinari Beauty- Nails &More - Via roma 63 San Salvo - m.me/linatinaribeautynailsemore  - tel. 350 035 1625

 

https://www.facebook.com/linatinaribeautynailsemore/

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK